Seconda sconfitta per la Metalmeccanica Umbra Marsciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 25, 2012 10:43

Seconda sconfitta per la Metalmeccanica Umbra Marsciano

Cavalletti Federica

Federica Cavalletti

Il primo dei due scontri al vertice della prima divisione femminile non porta punti nel paniere della Metalmeccanica Umbra Marsciano. Domenica pomeriggio sono uscite sconfitta dalla gara disputata in ‘casa’, ospiti della palestra di Fratta Todina per l’indisponibilità del Pala-Pippi. A spuntarla è stata la Grifo Volley Perugia che consolida il secondo posto in graduatoria. La tensione per il match ha giocato un brutto scherzo alle atlete di coach Stramaccioni che hanno disputato una partita all’insegna degli errori più che delle buone giocate e, suppur lottando fino all’ultimo, si sono viste sfuggire di mano la possibilità di accorciare le distanze. Alla buona partenza di partita, fino al vantaggio di 16-11, ha fatto seguito una serie di soli errori che hanno mandato le ospiti in vantaggio 16-20. Il recupero messo in atto ha riportato in equilibrio il punteggio fino al 24-24, poi due ‘regali’ hanno chiuso in malo modo il set, con un bilancio finale di 13 punti fatti e 16 errori commessi a fronte di, per le avversarie, 10 punti e 11 errori. La seconda frazione procede in equilibrio fino all’8-8, ma, puntuali, arrivano le distrazioni delle marscianesi che fanno lievitare il distacco (8-13 prima e 12-17 poi). Il tentativo di recupero si ferma sul 20-21, poi le perugine prendono l’iniziativa e chiudono il set. Il tabellino riporta 11 punti e 12 errori a fronte di 13 punti e 11 errori per le ospiti. Nel terzo set l’andamento sembra invertirsi; dopo l’equilibrio sino al 10-10 sono le perugine a sbagliare (14-10), e le nostre ne approfittano fino 16-11. Ma è solo un attimo perché, con 7 errori su 10 giocate, le marscianesi rimettono la frazione sul 18-18. L’equilibrio si rompe solo dopo il 21-20 quando gli errori prendono di nuovo il soppravvento e le ragazze di Stramaccioni lasciano alle avversarie il set ed i tre punti, con un parziale di 13 punti e 19 errori a fronte di 6 punti e 9 errori delle ospiti. La prossima partita per la Metalmeccanica Umbra sarà domenica 29 gennaio alle ore 18 a San Sisto.
METALMECCANICA UMBRA MARSCIANO – GRIFO VOLLEY PERUGIA = 0-3
(24-26, 22-25, 22-25)
MARSCIANO: Rellini 13, Ceccarelli 9, Marianeschi 5, Cavalletti 4, Volpi 3, Cipolletti 2, Bizzarri (L1), Scapicchi 1, Cerquaglia, Costanzi, Giannoni, Iacobbi, Salis (L2). All. Michele Stramaccioni.
PERUGIA: Caporali 16, Tosti 11, Marzocchi 9, Bonifazi 8, Angelini 7, Bracuto 3, Piermatti (L1), Mercorella, Ambrogi, Ciglioni, Mazzanti, Piattellini, Buracchi (L2). All. Stefania Dalla.
Arbitri: Serena Nocchi ed Edoardo Fabiani.
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 25, 2012 10:43