Antonio Bartoccini: «Corciano mira la parte alta»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 5, 2012 12:03

Antonio Bartoccini: «Corciano mira la parte alta»

Bovari-Bartoccini

Fabio Bovari ed Antonio Bartoccini a colloquio

La Gecom Security Corciano è rimasta a casa sabato, troppo complessa la trasferta di Civitavecchia in questo fine settimana. I molteplici rinvii del girone in cui militano le squadre del Lazio, uno dei territori più colpiti dal maltempo, ha consigliato alla dirigenza corcianese di non mettersi in viaggio. La gara che sino a venerdì era stata confermata, nella mattinata di sabato è stata posticipata a mercoledì 15 febbraio. Le magliette nere restano settime della classifica in serie B1 femminile a cinque punti dal quarto posto ed il manager Antonio Bartoccini approfitta per fare il punto della situazione: «La stagione è un po’ quella che ci si aspettava. Abbiamo qualche giocatrice di comprovata esperienza ed altre che per la categoria sono nuove. Quelle di prima fascia hanno fatto la loro parte e ci hanno consentito di ottenere risultati, altee sono andate ad intermittenza ed i risultati sono andati di conseguenza. La nota positiva del campionato è sicuramente Giulia Di Carlo che è una piacevole scoperta di coach Bovari e si sta rivelando azzeccata. Qualche punto perso qua e la ci può stare, come ad esempio la sconfitta di Marsciano o la vittoria al tie-break con Empoli dell’ultima partita, con quattro o cinque punti in più eravamo in una posizione migliore ma l’obiettivo finale è rimanere sulla parte alta della classifica, magari fra le prime sei non sarebbe male.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 5, 2012 12:03