Bittoni spinge la Emma Villas Chiusi al successo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Febbraio, 2012 15:21

Bittoni spinge la Emma Villas Chiusi al successo

Peruzzi Daniele

Daniele Peruzzi

Vittoria netta quella della Emma Villas Chiusi (ma il titolare dall’agenzia di tour operator, Giammarco Bisogno, sponsor della squadra era assente ‘giustificato’ avendo preferito ai suoi ragazzi l’altra sua grande passione… l’Inter) nel turno di recupero di serie C maschile disputato ieri sera, un tre a zero inflitto ai giovani della Umbria Volley San Giustino apparsi stanchi e meno combattivi di quanto temuto alla vigilia. Assente Bastianini, il duo tecnico Marchettini-Monaci in fase di riscaldamento pre-gara si è trovato in difficoltà in quanto anche il centrale laziale Riccardo Lione ha accusato una contrattura al muscolo gemello della gamba sinistra (che già lo aveva afflitto in occasione della partita contro Spoleto dove giocò solo il primo set).A quel punto, stante la panchina ridottissima dei toscani, con Nofroni out a tempo indeterminato, i tecnici non hanno potuto fare altro che schierare ancora una volta Bittoni opposto e chiedere a Lione di ‘stringere i denti’ e rimanere in campo quasi da fermo nel ruolo di schiacciatore e schierare Polloni nell’inedito ruolo di centrale (in tal senso in occasione dell’ultimo allenamento Monaci lo aveva fatto allenare con la sua serie D proprio in questo ruolo), con il capitano Monni in panchina unico cambio  per tutti i ruoli. Al successo chiusino hanno contribuito in modo determinante gli errori degli umbri in attacco e battuta e la negativa loro prestazione in ricezione che quasi mai ha permesso al palleggiatore di sviluppare il consueto gioco ed ancor di più ha contribuito l’ottima prestazione con  potenti e precisi attacchi di Bittoni, autore, in quello che è poi per lui il ruolo ‘naturale’ e cioè l’opposto,  di 25 punti (con solo un errore punto in attacco). Da segnalare, se pur per un paio di giri in difesa, l’atteso ritorno in campo di Daniele Peruzzi, fermo da oltre un anno per la due concomitanti operazioni alla mano ed al ginocchio. Vederlo tornare in campo è stato indubbiamente il momento di sport più bello della serata. Il successo ed i tre punti conquistati consentono alla Emma Villas di presentarsi all’importante match di sabato (ore 18) al palasport chiusino contro la Italchimici Earth Energy Foligno distanziata di due punti e quindi le due squadre si contenderanno  a tutti gli effetti la seconda posizione in classifica, una delle tre valide per l’accesso ai play-off, con Spoleto distanziata di un solo punto pronta a sorpassare quella delle due che dovesse perdere. Il problema che Marchettini dovrà affrontare sarà quello di cercare di recuperare, anche se non al meglio, Bastianini (anche se ad oggi le possibilità di vederlo in campo sono esigue), e di poter disporre invece di un  Lione recuperato in pieno nel ruolo di centrale, al fine di contrastare la potenza dei due forti posti-tre folignati (Cappelletti e Severini, forse la migliore coppia di centrali del campionato), e poter così contendere al Foligno l’importante posta in palio. Appuntamento sabato alle ore 18 al palasport Coopersport di Chiusi.
EMMA VILLAS CHIUSI – UMBRIA VOLLEY SAN GIUSTINO = 3-0
(25-17,25-18, 25-18)
CHIUSI: Bittoni 25, Lione 7, Meconcelli 7, Bartolucci 6, Falluomini 5, Polloni 1, Benicchi (L1), Monni, Peruzzi. N.E. – Bastianini, Cateni, Nofroni. All. Massimo Marchettini e Marco Monaci.
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Febbraio, 2012 15:21