Edilizia Passeri Bastia a Moie per fare risultato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 24 Febbraio, 2012 09:29

Edilizia Passeri Bastia a Moie per fare risultato

Rossit-Gatto-Lorio (rete)

Silvia Rossit, Eleonora Gatto e Chiara Lorio a rete

Torna in trasferta la compagine della Edilizia Passeri Bastia che per la seconda volta consecutiva viaggia verso le coste adriatiche per cercare di mantenere il passo in classifica. Il diciassettesimo appuntamento stagionale vede come avversaria L’Edilizia Ceccacci Moie, una squadra battuta all’andata ma dalla quale bisogna guardarsi bene perché è in una posizione per nulla tranquilla. L’esigenza di mettere in cascina punti può rappresentare uno stimolo ulteriore per le marchigiane ed un pericolo per le umbre che non possono adagiarsi sulla situazione di classifica. Le moiarole sono infatti con l’acqua alla gola per la carenza di risultati, bisognose di punti per avvantaggiarsi sulla zona a rischio retrocessione nella quale sono impelagate. Nell’ultimo impegno Moie è tornata al successo contro il fanalino di coda Ascoli, ma dal 14 febbraio non torna in campo, un periodo di lontananza dai campi che hanno dovuto osservare anche le bastiole dato che dopo tanti rinvii c’è stata pure la pausa dei campionati. Il periodo di pausa rappresenta un altro rischio da affrontare perché il mantenimento del ritmo partita va di pari passo con la conservazione di un atteggiamento mentale combattivo che bisogna ritrovare in fretta. Una situazione che ha messo in allarme lo staff tecnico bastiolo composto da Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini il quale ha avuto difficoltà a preparare la tattica di questa partita non sapendo quale schieramento si troverà di fronte. Le padrone di casa allenate da Luca Mazzarini hanno ottenuto sino ad oggi venti punti, frutto di sette vittorie e nove sconfitte, la punta di diamante del sestetto è la schiacciatrice Marina De Dominicis ma al centro della rete appare in crescita Margherita Marcelloni. A cercare di smorzare l’iniziativa locale sarà l’abile regia di Eleonora Gatto che dovrà farsi carico di tenere alto il morale nel sestetto biancoazzurro cercando di fare leva sulle qualità in attacco della scalpitante Silvia Rossit. Nel computo degli scontri diretti sono tre i precedenti d’archivio, due in favore delle marchigiane che due stagioni addietro vinsero sia in casa che in trasferta. Arbitreranno l’incontro Sergio Materdomini e Fabio Ubaldi. Possibile starting-six Moie: Cerioni ad alzare in diagonale con Campanile, Pieri e Marcelloni al centro della rete, De Dominicis e Spinsanti schiacciatrici ricevitrici, libero Mercanti. Probabile sestetto Bastia: Gatto in regia, Mezzasoma opposto, Lorio e Morelli centrali, Ubertini e Rossit attaccanti di banda, Gagliardi libero.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 24 Febbraio, 2012 09:29