Ediltermica Narni padrona: Ostia che partita!

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2012 11:10

Ediltermica Narni padrona: Ostia che partita!

Marini Elisa (pallonetto)

attacco in pallonetto della opposta Elisa Marini

Previsioni rispettate su tutto il fronte, la Ediltermica Narni ha superato senza nessuna difficoltà la Promomedia Ostia ed Olbia ha fatto altrettanto con Roma, così la vetta del girone G della serie B2 femminile non ha subito modifiche. Le biancorossoblu narnesi viaggiano spedite cole le sette lunghezze di vantaggio e le sarde inseguono mantenendo il passo. Sarà così fino al 5 maggio? Vedremo. Intanto il prossimo turno sembra una fotocopia di quello appena passato: le sarde se la vedranno, a Roma, con il Kk Eur (25 punti in classifica, in zona tranquilla) e le umbre volano a Quartu (23 punti per loro e sempre in zona tranquilla). A questo punto, l’interesse per l’alta classifica sta tutta nel vedere chi sarà la prima che inciampa. Sabato sera in un Pala-Gandhi con ampi vuoti sulle gradinate a causa di un Milan-Juventus che ha monopolizzato la serata, capitan Quondam e compagne hanno ancora regalato belle emozioni ai loro tifosi, prese bene le misure dopo i primi cinque palloni giocati, è salita in cattedra la solita Borelli con le sue stilettate taglienti contro cui le ostiensi non hanno potuto opporre una difesa degna di nota. E, come la Borelli, anche Favoriti, Marini, Palomba e la stessa Quondam hanno conquistato applausi per i loro attacchi vincenti. Insomma, si è vista una Ediltermica  in ottima salute, precisa in ricezione, produttiva in attacco anche se con qualche errore e soprattutto efficace a muro tanto che le avversarie si sono fermate a 15 punti nel primo set, sono salite a 20 nel secondo quando le narnesi hanno allentato la tensione ma poi, nel terzo, sono state quasi doppiate (25-13). Adesso, come dicevamo, si torna in Sardegna. Il tecnico Mario Campana ed il suo vice Emanuele Vozzolo, hanno una settimana di tempo per preparare l’incontro. Non sarà difficile visto che il sestetto biancorossoblu, data la sua puntualità e precisione, sembra essere diventato un orologio svizzero.
EDILTERMICA NARNI – PROMEDIA OSTIA = 3-0
(25-15, 25-20, 25-13)
NARNI: Borelli 14, Favoriti 13, Marini 10, Palomba 7, Quondam 6, Campana 2, Andreani (L). N.E. – Romanelli, Valenti, Troiani, Minutella, Testarella. All. Mario Campana.
OSTIA: Di Pierro 7, Bianchi 6, Izzi 4, Casucelli 4, Cesari 2, Garavana 2, Bravetti (L). N.E. – Bernardi, Perrotta, Masciarelli, Giannandrea. All. Giuseppe Corradini.
Arbitri: Francesca Mori ed Antonio Di Stefano.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2012 11:10