Ediltermica Narni, stasera c’è l’appuntamento con la storia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 16 Febbraio, 2012 11:11

Ediltermica Narni, stasera c’è l’appuntamento con la storia

Andreani Arianna

Arianna Andreani

Giovedì di competizione nei campionati nazionali di pallavolo. Tra gli appuntamenti di oggi spicca la sola partita da vedere entro i confini regionali. In serie B2 femminile impegno interno al Pala-Gandhi (ore 21) per la capolista Ediltermica Narni che nel turno infrasettimanale dovuto al recupero della week-end slittato a causa del maltempo, si gioca la partita più importante della stagione. Ha il sapore di una vera finale quella contro la Sartel Olbia, contendente accreditata per il salto di categoria. Le sarde sono le più dirette rivali del team biancorossoblu dal quale accusano al momento quattro punti di ritardo. Vincere con risultato pieno significherebbe per le atlete del presidente Tommaso Giannini perciò portare il vantaggio a sette lunghezze, un margine che equivarrebbe a mettere una seria ipoteca sulla promozione. Conteggi che però sono rimandati a domani, oggi c’è da scendere in campo con la massima determinazione per affrontare la stessa nemica che all’andata procurò la prima sconfitta stagionale alle narnesi. Nel collettivo del tecnico Mario Campana le atlete dovrebbero essere tutte disponibili con Alessandra Favoriti che ha smaltito i postumi da malattia ed è pronta a dare il suo contributo, ma anche in sua assenza la collega di reparto Beatrice Palomba ha dimostrato di sapersi fare carico dell’offensiva molto bene. Dalla parte opposta della rete il pericolo principale potrebbe essere individuato nell’opposta mancina Federica Bassu, sicuramente una delle migliori realizzatrici tra le sarde. La tifoseria vive con grande speranza l’attesa per questo grande appuntamento e stasera riempirà gli spalti dell’impianto sportivo di via Garofani, un settimo uomo in campo che non sarà mai importante come in questa occasione. Dopo una prima metà di stagione esaltante il pensiero del libero Arianna Andreani non ha esitazioni: «Diciamo che un girone di andata cosi non se lo aspettava nessuno, abbiamo fatto un buon lavoro di squadra. Per il girone di ritorno penso che ormai è scontato, noi tutte puntiamo alla vittoria del campionato anche se dobbiamo scontrarci con molte squadre ostiche. La nostra arma migliore? Il gruppo, tutte unite per raggiungere un unico scopo… noi vogliamo questa vittoria»! Narni: Marini 20, Favoriti 15, Borelli 14, Palomba 11, Quondam 10, Campana 7, Andreani (L). Olbia: Bassu 18, Sanchez Tejada 9, Scarpellino 8, Annone 6, Podda 5, Abburrini 1, Degortes (L).  Arbitri: Umberto Iannotti e Francesca Melizzi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 16 Febbraio, 2012 11:11