Henk Jan Held: «A questo San Giustino serve orgoglio»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 6, 2012 14:28

Henk Jan Held: «A questo San Giustino serve orgoglio»

Held Henk Jan

Henk Jan Held

«Sono convinto di avere a disposizione ottimi giocatori, molto forti. A loro manca un po’ di fiducia». Sono queste le prime parole di Henk Jan Held, allenatore della Energy Resources San Giustino, dopo la sconfitta contro Trento. L’esordio in panchina del neotecnico olandese era prevedibilmente difficoltoso ma Held trova comunque del buono. «Quando le cose in campo vanno bene, come è stato nel primo set contro i campioni d’Italia, dimostriamo di saper fare cose buone. Quando, però, le cose non girano nella maniera migliore non troviamo la giusta reazione, mancano orgoglio e rabbia». Sono le impressioni del coach arrivato a San Giustino lo scorso giovedì, che aveva visto già giocare gli altotiberini nel match casalingo contro Belluno. «La squadra non è neanche stata fortunata: nella partita contro la Sisley, per esempio, a fare la differenza sono stati due palloni e invece che vincere per tre a uno, come avrebbe potuto, ha perso al tie-break». Ma nello sport anche la fortuna ha il suo peso specifico, anche se non si può imputare ad essa l’andamento di un intero campionato. «Ci attende una settimana di duro lavoro. Inizieremo martedì la preparazione per l’incontro che giocheremo a Roma nell’anticipo in programma sabato pomeriggio. Dobbiamo riuscire a prendere consapevolezza e capire che cosa manca. La fiducia torna quando arrivano le vittorie, dobbiamo tirare fuori l’orgoglio. Mi sta bene perdere, ma non mi sta bene perdere come abbiamo fatto negli ultimi due set contro Trento».
(fonte Umbria Volley San Giustino)
httpv://www.youtube.com/watch?v=Jhn_nPKgWDY

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 6, 2012 14:28