Il San Sisto Volley si risveglia col Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2012 03:01

Il San Sisto Volley si risveglia col Città di Castello

Monopoli Francesco (attacca)

un attacco dello schiacciatore Francesco Monopoli

Nel campionato di serie D maschile torna alla vittoria il San Sisto Volley che ottiene l’intera posta abbattendo la terza forza della classifica. Al Pala-Paltriccia i perugini evidenziano tutta la loro potenza di fuoco facendo a pezzi la Gherardi Svi Città di Castello. Un risultato che rimescola le carte nelle zone medio-alte del torneo e rende la seconda parte della regular season più interessante. Il confronto è inizialmente equilibrato, Ercolani di banda e Melli al centro mettono in mostra subito il loro repertorio (8-8). I padroni di casa conquistano un minibreak, ma la risposta ospite non tarda ad arrivare e Bizzirri rovescia, tocca dunque a Pistilli rimettere in asse (13-13). Provano lo strappo gli ospiti che si spingono sino al 14-18, ma anche stavolta gli errori restituiscono equilibrio (18-18). Il muro dei perugini prende le misure con Avallone (sei punti per lui nel primo set) che ne piazza tre di fila e scava il solco (22-18). L’ultimo guizzo è di Cenciarelli ma Menculini lo blocca e mette giù gli ultimi due palloni firmando il vantaggio. Dopo il cambio di campo si combatte nuovamente ad armi pari (6-6). Il gioco si sposta in zona-due su Menculini (sei colpi vincenti nel set) e Ricci ma il punteggio non si sblocca (14-14). Si fa vedere Manfroni a rete ma il muro di Pistilli e un valido punto di riferimento e propizia l’allungo che porta a tre lunghezze di margine in favore dei locali che gestiscono sino al 23-20. Due punti lanciano la rimonta tifernate che riduce il gap ma lo slancio termina sul 23-22 ed è Ercolani a siglare il raddoppio. Nel terzo parziale sono gli errori i protagonisti in avvio, ma gli stessi si compensano da ambo i lati della rete (7-7). Frattegiani è palla-repellente e permette al San Sisto di andare a +4 ma Manfroni riavvicina le estremità (14-13). Si fa male Menculini ed entra Mazziotti che va subito a segno e mantiene il vantaggio (21-17). Ci prova Melli a reagire ma Monopoli è implacabile e lascia l’onore del punto finale a Menculini che torna in campo e fa esultare i perugini.
SAN SISTO VOLLEY – GHERARDI SVI CITTA’ DI CASTELLO = 3-0
(25-22, 25-22, 25-22)
SAN SISTO
: Menculini 17, Monopoli 10, Avallone 9, Ercolani 6, Pistilli 4, Gasparri 2, Frattegiani (L), Mazziotti 2. N.E. – Fabbri, Martino, Boto, Pignani. All. Andrea Madu Diaz.
CITTA’ DI CASTELLO: Manfroni 11, Melli 8, Ricci 7, Bizzirri 7, Cenciarelli 5, Panizzi 5, Zangarelli (L), Cancellieri 1, Abdulhafiz 1, Chieli. All. Sara Tomassoli.
Arbitro: Paolo Pocceschi.
SAN SISTO (b.s. 9, v. 2, muri 10, errori 13).
GHERARDI SVI (b.s. 7, v. 0, muri 3, errori 17).
httpv://www.youtube.com/watch?v=08-NRqz2DjM

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2012 03:01