La Ciotti Autotrasporti Orvieto a segno col Campi Bisenzio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2012 18:15

La Ciotti Autotrasporti Orvieto a segno col Campi Bisenzio

Belli Luca (attacco)

un attacco in pallonetto di Luca Belli

Terzo centro consecutivo nel campionato di serie B2 maschile per la Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto che, nella diciassettesima giornata, supera fra le mura amiche lo Speedy Market Campi Bisenzio col punteggio di 3-2. Dopo oltre due ore di gioco sono stati, dunque, gli orvietani (che tra l’altro hanno dovuto fare a meno dell’infortunato Vergoni e con i martelli Maggini e Panici a referto, ma in condizioni fisiche non ottimali) ad aggiudicarsi un match che ha registrato tanto stacco in una direzione e nell’altra nei quattro parziali al 25, quanto parecchio equilibrio nel rush finale; è una serie di vantaggi ben amministrati, infatti, a permettere prima ai toscani (25-19), poi alla formazione gialloblu (25-13 e 25-16) e quindi nuovamente agli ospiti (25-15) di raggiungere l’epilogo tie-break, sintesi perfetta della gara e giusto concentrato dei valori espressi da entrambi i fronti durante la serata; e come nelle migliori trame il quinto e decisivo set si è rivelato quel plus che ha reso la gara ancor più interessante: in 27 emozionanti minuti si è condensata la situazione di parità a cui sono giunte le contendenti nelle frazioni precedenti con le sorti incerte fino all’ultimo pallone; grazie ad una maggiore spinta è il sestetto di Ercolani – Carotta a conquistare diversi match-point, ma gli avversari con caparbietà annullano fino a capovolgere la situazione a proprio favore sul 18-17 complice anche qualche sbavatura degli stessi padroni di casa; un instancabile Luca Belli però, mettendo a terra il suo 38° pallone personale, trascina i suoi al pareggio e posticipa ulteriormente il verdetto: la tensione e la pressione, di fatto, crescono d’intensità che termina non appena Chiappini sigla i due muri vincenti che suggellano il definitivo 20 a 18. Altri due punti incamerati e terzo posto in classifica confermato, seppur in coabitazione con Ferrara, per Pasquini e compagni che in questo mese di febbraio hanno registrato un rendimento molto soddisfacente impreziosito inoltre dal bell’exploit nel doppio confronto dei quarti di finale di coppa Italia proprio contro gli emiliani. Ed il caso vuole che le strade dei due team si incrocino di nuovo visto che nel prossimo turno del girone D la Ciotti è attesa nella città estense; all’andata di campionato è stata la Carife ad imporsi in quattro set, ma visti anche gli ultimi risultati di coppa l’esito appare molto difficile da pronosticare: staremo a vedere…
CIOTTI LUCIANO AUTOTRASPORTI ORVIETO – SPEEDY MARKET CAMPI BISENZIO = 3-2
(19-25, 25-13, 25-16, 15-25, 20-18)
ORVIETO: Belli 38, Servettini 14, Chiappini 10, Pasquini L. 5, Antonelli 4, Rubini 3, Pochini (L1), Maggini, Palmucci, Panici, Pasquini A., Spagnoli, Franciaglia (L2). All. Maurizio Ercolani.
CAMPI BISENZIO: Sgrilli 18, Cotroneo 15, Della Concordia 13, Meoni 9, Mannini 9, Meli 3, Razzi (L), Gianassi, Rose, Rugi, Benes. All. Paolo Tofanari.
Arbitri: Righi e Ottaviani.
(fonte Libertas Pallavolo Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2012 18:15