La Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto ritrova il successo in casa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Febbraio, 2012 17:12

La Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto ritrova il successo in casa

Vergoni Paolo (attacco)

il centrale Paolo Vergoni in attacco

Sedicesimo turno di campionato vincente per la Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto che, superando in quattro set Lo Stivale Fucecchio, ritrova il sorriso anche fra le mura amiche (visto che l’ultima volta era stata sconfitta dal Firenze): risultato che permette, inoltre, di continuare la striscia positiva iniziata sabato scorso a Camaiore e di consolidare la propria posizione di classifica in piena zona play-off. Nel primo parziale si gioca sul filo dell’equilibrio fino al 12-12 poi è il team ospite con Arrigoni ed Andreotti a mettere la freccia sul +5 e a rafforzare il suo distacco (23-15); il cospicuo vantaggio avversario, tuttavia, porta in qualche modo gli orvietani a scuotersi: sfruttando infatti i servizi di Maggini (a segno anche con un ace) si riesce a contrattaccare e murare grazie a Belli e a Vergoni con il passivo che viene ‘alleggerito’ sino al 21-23; purtroppo, però, il ‘risveglio’ si rivela comunque tardivo perché è alla fine è Fucecchio a chiudere sul 21 a 25. Nel secondo set la Libertas parte più determinata e con Belli, Maggini e Servettini si porta sul 9-6 prima di raggiungere, grazie a Vergoni, allo stesso Servettini e ad alcuni errori toscani, il secondo time-out tecnico sul 16-12; al rientro in campo i gialloblu si dimostrano sempre più convincenti e, con una buona amministrazione del punteggio, viene fissato lo score sul 25 a 18. La terza frazione vede diversi rovesciamenti di fronte: inizia a condurre il sestetto della rupe che, con Vergoni, Maggini e Luca Pasquini, firma il 9-7; il collettivo di Benvenuti, però, effettua subito il controsorpasso (11-9) ed infilando alcuni break con Andreotti, Fantozzi, Rovini e Rocchini arriva fino al 18-14; ma a cambiare le carte in tavola ci pensa una serie di battute ficcanti di Servettini che di fatto regala ai suoi una nuova rimonta: i fucecchiesi soffrono in ricezione, Maggini e Vergoni contrattaccano con gli umbri che piazzano un parziale di 8-0 (22-18); tocca poi allo stesso Vergoni mandare la pratica in archivio sul 25 a 21. Il quarto parziale è praticamente tutto appannaggio della Ciotti Pallavolo: un avvio molto confortante (5-1 e 8-4) fa da preludio ad un crescendo davvero significativo; l’efficace serata dai nove metri viene confermata anche da Rubini (per lui pure un servizio vincente) che con un bel turno offre ai propri compagni la possibilità di ricostruire e dunque di incidere (16-8); i bianconeri provano a rosicchiare qualche lunghezza, ma Luca Pasquini e Servettini controllano bene (21-14) con il set che si incanala verso l’epilogo: come nella giornata precedente è ancora a Belli a siglare il punto decisivo che vale il 25 a 16 ed il successo pieno. Adesso per quanto riguarda il campionato è prevista una sosta e si ritornerà a giocare, sempre in casa con Campi Bisenzio, fra due week-end; la pallavolo di Alessandro Pasquini e compagni, però, non conoscerà alcuna interruzione perché la settimana che entra sarà dedicata ai quarti di finale della coppa Italia di categoria (formula di andata-ritorno): avversario l’ostica Ferrara (peraltro già antagonista di girone); la posta è veramente prestigiosa visto che in palio c’è l’ingresso alla final-four nazionale… L’appuntamento di coppa quindi, da non perdere assolutamente, è per martedì 14 febbraio alle ore 21 al palazzetto dello sport di Ciconia con ingresso gratuito.
CIOTTI LUCIANO AUTOTRASPORTI ORVIETO – LO STIVALE FUCECCHIO = 3-1
(21-25, 25-18, 25-21, 25-16
ORVIETO: Belli 18, Maggini 14, Vergoni 13, Servettini 9, Pasquini L. 5, Rubini 2, Pochini (L), Pasquini A., Chiappini, Panici, Antonelli. All. Maurizio Ercolani.
FUCECCHIO: Andreotti 18, Rocchini 9, Arrigoni 7, Fantozzi 6, Rovini 4, Papucci 3, Comparini (L1), Boldrini 1, Giannoni, Marchetti, Benvenuti D., Falorni (L2). All. Federico Benvenuti.
Arbitri: Beatrice Cruccolini e Roberta Tramba.
(fonte Libertas Pallavolo Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Febbraio, 2012 17:12