La Ecomet Marsciano non regge il passo di San Mariano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2012 01:50

La Ecomet Marsciano non regge il passo di San Mariano

Venturi Federica (fast)

attacco in fast di Federica Venturi

La Ecomet Marsciano sembra soffrire fin dall’inizio uno stato di timore riverenziale verso le padrone di casa della Sgm Graficonsul San Mariano, non riuscendo a dimostrare quel brio che l’ha contraddistinta negli ultimi incontri. Le ragazze di Scaccia, prendono subito il comando con Paolini, e nonostante il tentativo di riaggancio di Gennari, Piattella invita capitan Fiorini dalle retrovie ed il gap si allunga, il muro di Caneva manda alla prima sosta tecnica sull’8-4. Tiberi e Corallo, sporadicamente interrompono il dominio delle padrone di casa che sfruttando, anche qualche errore di troppo delle marscianesi si portano sul 16-8. La Ecomet non molla e grazie ad un’attenta difesa di Masu e Carboni, la regista Crisanti, può servire Gennari e Corallo, che punto su punto rientrano in gara fino al 17-16. L’intervento di Scaccia, ridà ordine al team locale, che con Ciacca e Spacci mette a distanza le avversarie (24-20). Venturi prima e Gennari poi rimandano la conclusione che arriva con l’attacco di Fiorini. Il secondo set sembra procedere in fotocopia, Paolini, ben servita da Piattella, è protagonista del 6-2. Corallo e qualche errore delle locali, riduce il divario, ma Fiorini dopo aver fissato l’8-7, rilancia le padrone di casa che con gli attacchi di Caneva volano sul 19-13. Nonostante i tentativi di Segoloni, è il muro di Ciacca a servire il primo set point sul 24-19, Tiberi intercetta a muro i primi tre  tentativi, ma poi è ancora Ciacca ad andare a segno. Sul doppio vantaggio San Mariano riparte, affidando la regia a Bartoccini, che mette a segno il primo punto del set, per poi incaricare Caneva e Fiorini per il prosieguo. Avanti 6-3, le padrone di casa subiscono il rientro delle ospiti con Segoloni. Sul 7-7 Tiberi riallinea appena in tempo, prima che Fiorini e Caneva , riprendano il largo fino al 15-10. La reazione delle ragazze di Sanna, arriva con Venturi e Gennari, propiziata anche da qualche errore delle padrone di casa, dopo il 15-15 la sfida continua in equilibrio fino al 19-18, poi Sacco intercetta ogni tentativo di affondo delle marscianesi che, fermate anche a muro, capitolano definitivamente su quello di Ciacca.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – ECOMET MARSCIANO = 3-0
(25-22, 25-22, 25-18)
SAN MARIANO: Fiorini 15, Caneva 13, Paolini 12, Ciacca 10, Spacci 4, Piattella 3, Sacco (L), Bartoccini 3. N.E. – Pani, Piccari, Gabrieli. All. Roberto Scaccia e Massimiliano Urbani.
MARSCIANO: Gennari 10, Corallo 8, Tiberi 6, Venturi 4, Crisanti 4, Carboni 2, Masu (L1), Segoloni 7, Nofri Onofri, Pucciarini. N.E. – Scorcini, De Chiara Angeleri, Rumori (L2). All. Dario Sanna e Giuseppe Castellano.
Arbitri: Luca Russo e Deborah Proietti.
SGM GRAFICONSUL (b.s. 9, v. 5, muri 9, errori 12).
ECOMET (b.s. 6, v. 2, muri 9, errori 10).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2012 01:50