La Edilizia Passeri Bastia cambia assetto contro Rimini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 3, 2012 11:27

La Edilizia Passeri Bastia cambia assetto contro Rimini

Pasquadibisceglie Giulia

Giulia Pasquadibisceglie

Trasferta delicata per il clan Edilizia Passeri Bastia, che dopo aver sofferto il secondo stop interno della stagione attende il pronto riscatto lontano dal proprio pubblico. Il collettivo biancoazzurro, condizioni meteo permettendo, si trasferisce sabato sera in terra romagnola per riprendere la marcia in campionato e mantenere la posizione di classifica che garantisce l’ingresso nella griglia play-off. Avversaria di turno è la Italia in Miniatura Rimini, squadra reduce da una doppia trasferta consecutiva dove è stato colto il primo successo esterno dell’anno, un risultato che ha rivitalizzato l’ambiente sportivo nella capitale della piadina. Le padrone di casa, matricole nella serie B2 femminile, necessitano di punti per evitare la retrocessione, solo quattro le vittorie conseguite sino ad oggi, tre delle quali ottenute tra le proprie mura. Nelle fila riminesi attenzioni rivolte alla schiacciatrice Daniela Venturi che all’andata dimostrò di essere molto incisiva, ma un occhio di particolare attenzione sarà dato alla centrale Martina Scariolo che si sta dimostrando perno inamovibile sotorete. Nel collettivo bastiolo si è cercato in settimana di riacquistare serenità, presupposto indispensabile per continuare l’avventura nelle zone nobili della classifica, ma di certo l’infortunio alla mano occorso alla opposta Elisa Mezzasoma crea più di una preoccupazione. Nonostante lo scivolone dell’ultimo turno, i motivi per essere ottimisti ci sono in casa umbra e sono riferiti alla possibilità di usufruire di alternative valide come la schiacciatrice Silvia Rossit che potrebbe essere confermata in banda e il martello Giulia Pasquadibisceglie che si dovrebbe adattare ancora in zona-due. In graduatoria la Edilizia Passeri ha un vantaggio consistente rispetto all’Italia in Miniatura avendo raccolto quasi il triplo dei punti, e nei confronti diretti che costituiscono archivio c’è solo la vittoria delle umbre nella gara di andata. Probabile starting-six Rimini: Montironi ad alzare in diagonale con L’Vova, Pironi e Scariolo al centro della rete, Venturi e Babbi schiacciatrici ricevitrici, libero Loffredo. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Pasquadibisceglie opposta, Lorio e Morelli centrali, Ubertini e Rossit martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Arbitri dell’incontro saranno Miriam Polidori ed Aldo Fogante.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 3, 2012 11:27