La Grifo Volley Perugia stende il Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 19, 2012 10:35

La Grifo Volley Perugia stende il Città di Castello

Merli-Taba (muro)

Lorenzo Merli e Marco Taba a muro

Torna al successo la Grifo Volley Perugia e lo fa in maniera convincente superando una Gherardi Svi Città di Castello in crescita di risultati ma non in grado di competere con la capolista della serie C maschile. Grinta e determinazione sono stati gli ingredienti dei biancorossi padroni di casa che con la battuta hanno scavato sempre dei solchi terribili ne campo, rendendo agevole il compito e costringendo spesso all’errore gli ospiti. Ad onor del vero va detto che i tifernati si sono presentati con un organico sicuramente inferiore per tasso tecnico ed esperienza, ma pure limitato dall’assenza di due elementi importanti come Sartoretti e Cherubini. La partita prende subito una piega decisa, i locali partono forte con Taba che mette giù tutti i palloni che passano sopra il nastro della rete, ma sono altresì gli errori altrui (nove nella frazione d’apertura) a causare un ulteriore scollamento (16-7). I time-out chiamati da coach Brighigna e gli affondi di Barili (cinque palle a terra) hanno il solo effetto di ritardare il punto del vantaggio che arriva su ace di Romanò. Alla ripresa si combatte alla pari sino all’8-7. I perugini piazzano l’accelerazione con la battuta, il turno di Romanò mette in difficoltà la ricezione avversaria e raccoglie anche tre punti diretti che creano il vuoto. Altri dieci errori ospiti agevolano il raddoppio dei grifoni. Nel terzo set è Bondini a schiacciare sul pedale del gas e far scappare i biancorossi locali (13-6). Senza la precisione della ricezione e continuando a sbagliare ripetutamente al servizio per gli ospiti è impossibile rimontare. Nel finale c’è spazio per Panichi e Marta prima che il match si chiuda con un nuovo ampio scarto. Pur nella semplicità dell’impegno è stata una bella risposta per gli uomini del presidente Bettini che dovevano cancellare il primo stop della stagione e lo hanno fatto senza perdere minimamente la concentrazione.
GRIFO VOLLEY PERUGIA – GHERARDI SVI CITTA’ DI CASTELLO = 3-0
(25-13, 25-11, 25-13)
PERUGIA: Romanò 15, Taba 13, Bondini 10, Merli 2, Padella 2, Schiavolini 2, Cipolletti (L), Panichi 1, Marta. N.E. – Fazzi, Sordini, Rinaldi. All. Paolo De Paolis e Simone Ragnini.
CITTA’ DI CASTELLO: Barili 10, Benedetti 5, Stoppelli 3, Nulli 3, Briganti 2, Santi 1, Lensi (L1), Mancini, Cucciaglioni (L2). N.E. – Celestini. All. Francesco Brighigna ed Antonio Ioan.
Arbitro: Daniela Morini.
GRIFO VOLLEY (b.s. 5, v. 8, muri 2, errori 8).
GHERARDI SVI (b.s. 14, v. 2, muri 2, errori 14).
(fonte Grifo Volley Perugia)
httpv://www.youtube.com/watch?v=g73aKEZRjrY
httpv://www.youtube.com/watch?v=-JkReSweiao

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 19, 2012 10:35