La Monini Spoleto sbanca Terni in poco più di un’ora

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 23, 2012 10:25

La Monini Spoleto sbanca Terni in poco più di un’ora

Re Pierpaolo

Pierpaolo Re

E’ tutto facile per la Monini Spoleto che, nel recupero del campionato di serie C maschile disputato in casa della Henkel Terni, liquida i padroni di casa in soli tre set conquistando la seconda vittoria consecutiva dell’era post Pallassini. Il tecnico Mechini si affida allo stesso sestetto che ha avuto la meglio della Grifo Volley Perugia con Grechi in diagonale all’alzatore Costanzi. In casa Terni pesa l’assenza di Pacciaroni. Nella prima fase della gara gli spoletini sbagliano qualche battuta di troppo ma i ternani non ne approfittano. Sull’11 pari gli spoletini allungano il passo, Segoni fa la differenza in attacco e Battistelli mette a segno un paio di muri vincenti che valgono il +5. Terni prova a rientrare ma Grechi e compagni sono attenti e sul 21-24 ci pensa Segoni da posto-quattro con un pallonetto spinto sulle mani del muro a siglare il punto che regala ai suoi il primo set. Nel secondo parziale la musica non cambia Spoleto conduce il gioco con i ternani sempre sotto a rincorrere. Coccetta prova a mantenere in gioco i suoi ma Costanzi è bravo a far girare la palla e Battistelli e Sirci fanno la differenza a muro. Nella fase finale del set Mechini manda in campo l’ex Corsetti con Ingenito al posto di Grechi. A chiudere la frazione sul 18 a 25 è proprio Ingenito con un mani e fuori da posto-due. Nella prima fase del terzo parziale regna l’equilibrio. Un doppio attacco di Trombettoni permette agli spoletini di portarsi sul 6-9 ma un muro di Coccetta su Sirci e due errori dei ragazzi di Mechini riportano Terni sul 9-9. Grechi e compagni non ci stanno e si rimettono in carreggiata ristabilendo le distanze. Costanzi nel recuperare una palla in difesa finisce contro le inferriate che delimitano il campo ed è costretto a lasciare il campo a Re. Un bel primo tempo dietro di Battistelli lancia la volata degli spoletini che si portano sul rassicurante 12-20. Terni molla definitivamente e Re mette a segno il punto numero 24 con un pallonetto di seconda poi chiude di prima su una ricezione lunga degli avversari. Finisce tre a zero con gli spoletini che già pensano al derby di sabato prossimo.
HENKEL TERNI – MONINI SPOLETO = 0-3
(21-25, 18-25, 12-25)
TERNI: Coccetta, Gentili, Bisonni, Renzini, Pagliaroli, Bregliozzi, Fiore (L1), Serpetti, Capotosti, Fratini, Gilè (L2). All. Matteo Moroni.
SPOLETO: Grechi, Costanzi, Battistelli, Sirci, Segoni, Trombettoni, Quaglia (L), Corsetti, Ingenito, Re, Di Titta, Pericoli. All. Fabio Mechini.
(fonte Spoleto Sport)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 23, 2012 10:25