La Sgm Graficonsul San Mariano doma l’irruenta Scandicci

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2012 15:46

La Sgm Graficonsul San Mariano doma l’irruenta Scandicci

Piattella-Ciacca (murano)

muro di Martina Piattella e Valentina Ciacca

Continuità, è questo che manca alla Sgm Graficonsul San Mariano, che nel recupero della quindicesima giornata di campionato è riuscita a ribaltare il risultato di una gara, che dopo il terzo set, sembrava scontato. Con la vittoria conquistata contro l’ottima Robur 1908 Scandicci, San Mariano è stato capace di fermare la rincorsa delle toscane capaci di inanellare una serie di nove vittorie consecutive, conquistando due punti importanti che le permettono di allungare sulla più diretta inseguitrice, guarda caso proprio quella toscana. Le ospiti giunte in Umbria con De Fonzo schierata nel ruolo di opposto, per sostituire l’infortunata Nale, nel primo set patiscono il gioco delle umbre che fanno male con palla alta con Safronova e Paolini, il set prosegue nel giusto binario, con le locali che riescono ad arginare ogni tentativo di rimonta delle ospiti che si devono arrendere a due attacchi di capitan Fiorini che valgono il primo parziale. Secondo set, le toscane si sciolgono ed iniziano ad impensierire San Mariano a cominciare dal servizio che diventa maggiormente insidioso ed impedisce la costruzione di un gioco fluido ed efficace, lo svantaggio accumulato costringe la Sgm Graficonsul a forzare il gioco ed a commettere errori in tutti i fondamentali fino a cedere il set alle avversarie. Al cambio di campo, le cose sembrano girare subito per il verso giusto, Ciacca in attacco spezza l’iniziale equilibrio e da l’inizio alla fuga delle padrone di casa, fuga che si arresta sul 12-6 quando, complice una serie di errori di marca rossoblu, Scandicci riesce prima a rientrare nel set e poi con un pesantissimo parziale di 17-4 chiude a proprio favore il set. Si va al quarto, Scaccia conferma Bartoccini, subentrata a Piattella sul finire del terzo set. Dopo un’iniziale parità San Mariano si scrolla di dosso ogni paura e lotta su tutti i palloni, le parti si sono di nuovo invertite, Caneva e compagne hanno voglia di vincere di fronte al proprio pubblico e si impongono 25-15. Ancora un tie-break quindi e San Mariano non delude portandosi subito avanti, Sacco difende a tutto campo e permette un contrattacco efficace che non lascia scampo alle ospiti che si devono arrendere 15-12. Finita una battaglia si pensa già alla prossima gara di sabato, la stracittadina contro Corciano sarà la nuova sfida da affrontare e da vivere per la Sgm Graficonsul.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – ROBUR 1908 SCANDICCI = 3-2
(25-23, 19-25, 16-25, 25-15, 15-12)
SAN MARIANO: Paolini 21, Fiorini 17, Ciacca 15, Safronova 12, Caneva 7, Piattella 2, Sacco (L), Bartoccini 1, Piccari. N.E. – Gabrieli, Pani, Spacci. All. Roberto Scaccia e Massimiliano Urbani.
SCANDICCI: De Fonzo 16, Di Tomaso 14, Buono 14, Falsini 10, Conticelli 5, Tofani 3, Forni (L), Cavalieri 1, Mugnai. All. Roberto Latini e Luca Bucelli.
Arbitri: Matteo Talento e Giuseppe Maria Di Blasi.
(fonte Polisportiva San Mariano)
httpv://www.youtube.com/watch?v=MUEpefqqnQs

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2012 15:46