La Vittoria Assicurazioni Perugia inciampa a Marsciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 20, 2012 22:02

La Vittoria Assicurazioni Perugia inciampa a Marsciano

Ciaravella Sara

Sara Ciaravella

Un match che in casa della Vittoria Assicurazioni Perugia i tecnici vedevano con particolare timore e puntualmente la trasferta sul campo della Samer Marsciano si è dimostrata molto difficile. Le ospiti devono ancora fare a meno dell’alzatrice Cipiciani e della forte centrale Truffarelli. Pronti via subito Marsciano avanti con il tecnico Dalla costretto al primo time-out (10-6), è Monti a suonare la carica e a riportare in scia le perugine (14-13) e poi Verna in prima linea agguanta il pareggio e poi in battuta propizia con tre aces il sorpasso, Marsciano prova a reagire ma Antolini chiude per il vantaggio delle ospiti (21 a 25). Il buio cala nella seconda linea perugina che in avvio di secondo set viene devastata dalle battute prima di Volpi (7-1) e poi di Pucciarini (19-9), un set che tramortisce le grifone e che si chiude con un parziale imbarazzante riportando in equilibrio il match (25 a 11). Terzo parziale per la prima parte in equilibrio ma ancora una volta le giovani ragazze marscianesi scavano il solco con una Grandi in giornata di grazia (20-14), a nulla servono i tentativi di Cherubini e Schippa con le ragazze in maglietta arancione che passano in vantaggio (25 a 16). Quarto frangente che, al contrario di quanto ci si aspetta, vede le ragazze del d.s. Mandò salire in cattedra con una gestione perfetta fino all’8-20, quando ricominciano i dolori di un gioco che stenta; le marscianesi cercano di riportarsi sotto ma è tutto inutile e si va al tie-break (20 a 25). Le padrone di casa partono bene con Segoloni (7-2) ma ancora una volta vengono raggiunte da Verna prima che si vada al cambio campo con il punteggio di 8-6. E’ ancora Grandi a mettersi in evidenza con due battute che propiziano il solco decisivo e portano Marsciano al settimo cielo (15 a 8). Partita dai due volti condotta a tratti dalle ospiti che stentano però a trovare il bandolo della matassa lasciando il campo alle ragazze terribili della Samer. Le ragazze del presidente Toccaceli hanno dimostrato grinta e carattere nei momenti determinanti e con merito si sono aggiudicate il confronto; serata da dimenticare per le rappresentanti del club Grifo Volley, c’è ancora molto da lavorare per i tecnic Stefania Dalla ed Enrico Marconi che dovrà riportare tranquillità nel gioco delle perugine in deciso calo rispetto alla fine dell’anno passato.
SAMER MARSCIANO – VITTORIA ASSICURAZIONI PERUGIA = 3-2
(21-25, 25-11, 25-16, 20-25, 15-8)
MARSCIANO: Grandi 20, Pucciarini 14, Segoloni 12, Zampini 10, Volpi 6, Nofri Onofri, Rumori (L2), Castrichini 7, Santi 3. N.E. – Pottini, Cavalletti (L1). All. Novella Gerini.
PERUGIA: Verna 17, Monti 14, Schippa 9, Cherubini 9, Segoloni 5, Marconi 2, Alunni (L), Antolini 3, Caporali 1, Cerquetelli.  N.E. – Ciaravella. All. Stefania Dalla.
Arbitri: Debora Colantuoni.
SAMER (b.s. 7, v. 16, muri 7, errori 23).
VITTORIA (b.s. 9, v. 10, muri 10, errori 31).
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 20, 2012 22:02