La Zambelli Tecnocaravan Orvieto espugna Umbertide

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2012 18:34

La Zambelli Tecnocaravan Orvieto espugna Umbertide

Ricciardi Rosemary (attacco)

un attacco di Rosemary Ricciardi

Pur priva di tre titolari: Veritieri, Cerbella e Viali, la Zambelli Tecnocaravan Orvieto cancella le brutte prestazioni delle ultime due gare e affonda al Pala-Morandi la Itat Umbertide con un secco tre a zero nel campionato di serie C femminile. Prova di carattere del team di coach Moriconi e plauso anche alle giovani: Tozzi, Grasselli e Cecci, che non hanno fatto sentire le pesanti assenze in campo. Le padrone di casa forse non si aspettavano un Orvieto così aggressivo e in palla, che con una gara perfetta ha raccolto su un campo per lei sempre ostico il massimo della posta. Le ospiti scendono in campo con un sestetto rimaneggiato: Tocca in sala regia, Grasselli e Chiara Valentini al centro, Ricciardi, Irene Valentini e Tozzi ai lati.  Le biancoverdi prendono subito in mano la gara. Gli attacchi di Irene Valentini,  le fast di Grasselli e le difese delle seconde linee portano l’Orvieto in vantaggio. Le locali non riescono a fare gioco sotto l’aggressività delle ospiti (6-10). Coach Violini chiama il time-out  8-16 ma ciò non sprona le sue ragazze che lasciano il set alle ospiti 15 a 25. Nel secondo set la musica non cambia, è una Zambelli Tecnocaravan che tiene a bada l’avversario che non riesce a passare. I muri e il gioco al centro per l’Orvieto risponde a meraviglia, le palle a terra cadono inesorabili sul campo delle locali e il due a zero è servito 17 a 25. Nel terzo parziale Violini tenta la carta  Angeloni, mossa azzeccata perché la Itat si fa più viva. Il set corre sul punto a punto 14-13 fino alla difesa stupenda del libero orvietano Gentili, che rimette in gioco una palla finalizzata da Ricciardi, che vale il pareggio 17 pari. Da quel punto l’Orvieto mette la freccia del sorpasso e vola a prendersi l’intera posta 21 a 25. Vittoria che oltre a ridare spirito, riporta le biancoverdi in corsa per la zona play-off.
ITAT UMBERTIDE – ZAMBELLI TECNOCARAVAN ORVIETO = 0-3
(15-25, 17-25, 21-25)
UMBERTIDE: Piantoni, Polimanti, Ragaini, Rosi, Rosini, Ubaldi, Ciaccini (L), Angeloni, Brunetti, Rondoni, Moretti. All. Gabriele Violini.
ORVIETO: Valentini I. 11, Ricciardi 9, Valentini C. 7, Grasselli 6, Tozzi 3, Tocca 2, Gentili (L), Veritieri, Cecci, Ottobrini, Trequattrini. All. Alessandra Moriconi.
Arbitro: Michele Lotito.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2012 18:34