Nicola Ceccagnoli: «Corciano è felice di stupire ancora»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 14, 2012 12:20

Nicola Ceccagnoli: «Corciano è felice di stupire ancora»

Ceccagnoli Nicola

Nicola Ceccagnoli

In serie D maschile la Etruria Volley Corciano ha bruciato tutte le tappe e si è imposta all’attenzione generale grazie ad una serie di risultati che gli ‘esperti’ del settore non si attendevano. Otto vittorie su undici confronti hanno fatto meritare la terza piazza della graduatoria ai ragazzi del tecnico Montazemi, ed ora che il podio è occupato le magliette nere non vogliono lasciarlo. La soddisfazione per le prestazioni offerte è nelle parole di Nicola Ceccagnoli che afferma: «La stagione sportiva in corso sta andando molto bene, abbiamo chiuso il girone di andata con il terzo posto ed abbiamo ottenuto buone prestazioni contro ottime squadre come Chiusi e Spoleto che sono tra le favorite. Si può affermare che abbiamo superato le aspettative migliori dato che molti ci consideravano una squadra ‘materasso’. Noi però conoscevamo il nostro valore e quello degli avversari, e lo abbiamo ben dimostrato in campo». Una piccola considerazione da buon capitano la dedica al gruppo. «La nostra è una squadra eterogenea, composta da giocatori giovani che già hanno alle spalle campionati di categorie regionali, ed altri che partecipano anche al campionato under 18. Quest’anno in serie D ci sono tante squadre di buon livello che si sono rafforzate molto con giocatori di livello superiore. Il nostro obiettivo primario che ci siamo prefissi al momento della preparazione, è la crescita individuale di ogni singolo atleta, sia a livello tecnico sia a livello tattico-caratteriale, ma ovviamente, data la posizione attuale in classifica, tenteremo di arrivare più in alto possibile. Alla ripresa delle gare quindi (dopo la pausa che è durata circa in mese) sarà fondamentale trovarsi al meglio delle condizioni per poter affrontare qualsiasi sfidante e soprattutto non dovranno mancare concentrazione e grinta. Le partite più difficili che avremo saranno quelle in trasferta con Narni e Chiusi, è scontato, mentre con Spoleto e San Sisto, che sono avversarie altrettanto valide, avremo un piccolo vantaggio in quanto saranno loro a  dover venire nel nostro palazzetto, e in casa per ora abbiamo perso solo contro la capolista Narni». I corcianesi si preparano a tornare in campo mercoledì 15 febbraio alle ore 19,30 nel loro palazzetto di via della Fonte dove gli ospiti saranno i rivali della Avis Trestina.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 14, 2012 12:20