Prisca Mastini: «La Unipol Terni vuole la salvezza»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2012 17:33

Prisca Mastini: «La Unipol Terni vuole la salvezza»

Mastini Prisca (palla)

Prisca Mastini

Continua ad inseguire posizioni di tranquillità la Unipol Terni che in serie C femminile ha chiuso la prima parte di stagione con moderato ottimismo. La squadra del presidente Giuseppe Trastulli ha tenuto un buon ritmo e continua ad inseguire il traguardo salvezza. La palleggiatrice Prisca Mastini esprime la sua soddisfazione: «Avevamo l’obiettivo dei 15 punti all’andata, ne abbiamo fatti 17 e quindi siamo più che soddisfatte, il prossimo obiettivo è confermare gli stessi risultati nel girone di ritorno. Spendo volentieri due parole di elogio per le nostre giovani Ilaria Proietti (classe 1998) che ha esordito in serie C a soli 13 anni e credo che sia una bella risorsa futura per la società, si allena costantemente con la prima squadra e con la under 16; ovviamente grande conferma del team sono Barbara Bartolucci che per me rimane un fenomeno della difesa e Sabrina Pecoraioli che è la guida della squadra oltre che un gran centrale. Io sono arrivata ad ottobre in questo gruppo e non mi sarei mai aspettata un’accoglienza cosi calorosa, mi sono trovata subito bene con loro in palestra ovviamente ma anche fuori perché molte squadre sono tali solo in palestra qui invece è un continuo si sta insieme prima e dopo la partita, si festeggiano risultati personali con le compagne di squadra (vedi la mia laurea a febbraio e quella di Marica Giubila a maggio). Sul primo allenatore Pietro Re Dionigi che dire… è serio e puntiglioso in palestra, fuori però si ammorbidisce, il secondo allenatore Ruben Posati ha 25 anni per cui è quasi nostro coetaneo e complice». Ora il collettivo delle ‘assicuratrici’ in maglia blu è atteso dal derby ternano, sabato prossimo alla palestra di via Di Vittorio (ore 18) sarà ospite la capolista Ternana per un match complicato ma da non perdere.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2012 17:33