San Mariano – Scandicci, un mercoledì da leoni in serie B1

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 8, 2012 00:01

San Mariano – Scandicci, un mercoledì da leoni in serie B1

Sgm Graficonsul San Mariano (saluto)

le ragazze della Sgm Graficonsul San Mariano si caricano nel momento del saluto iniziale

Con il posticipo di mercoledì 8 febbraio al palazzetto Comunale di via Cattaneo (ore 21) comincia la serie di recuperi della quindicesima giornata del campionato femminile di serie B1 saltata in parte a causa della neve. Due confronti si sono infatti disputati e stavolta tutti gli occhi saranno puntati sul big-match che pone a confronto la seconda e la terza della classifica. La Sgm Graficonsul San Mariano cerca conferme del suo stato di crescita e le vuole trovare contro una rivale che in questo momento è la più diretta inseguitrice. La Robur 1908 Scandicci è infatti attardata di appena due lunghezze dalle umbre e proviene da nove vittorie consecutive. L’occasione è ghiotta per entrambe, alle umbre si presenta l’opportunità di tornare in vetta, almeno momentanea visto che la capolista San Casciano giocherà tra un settimana, mentre le toscane hanno la possibilità di compiere il sorpasso ed andare ad occupare la piazza d’onore. Le padrone di casa mostreranno ufficialmente la schiacciatrice Cristina Paolini ultimo acquisto della dirigenza che ha già esordito in maglia rossoblu nelle due ultime gare esterne ma ancora non si è mostrata agli occhi curiosi dei propri supporters, la regista Martina Piattella sembra aver già trovato un discreto feeling con lei e si attende dunque una ulteriore conferma. Nello schieramento della matricola toscana che ha stupito tutti per la sua costanza di rendimento la vigilata speciale sarà la schiacciatrice Simona Di Tomaso e la centrale Silvia De Fonzo, due delle migliori realizzatrici nel clan rivale. San Mariano: Piattella – Fiorini, Ciacca – Caneva, Safronova – Paolini, Sacco (L). Scandicci: Tofani – Buono, De Fonzo – Conticelli, Di Tomaso – Falsini, Bacci (L). Arbitri: Matteo Talento e Giuseppe Di Blasi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 8, 2012 00:01