Serie B2, appuntamenti a rischio per i team regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 11, 2012 00:15

Serie B2, appuntamenti a rischio per i team regionali

Pero Marta (carica)

la grinta di Marta Pero

Terza giornata di ritorno nei campionati di serie B2, ennesimo fine settimana flagellato dalla neve che farà saltare tante partite nel centro Italia. La situazione per le squadre umbre è però migliore che in altre zone e si dovrebbe scendere regolarmente in campo, salvo stravolgimenti delle ultime ore. Il match da seguire è quello che va in scena sabato sera al palazzetto di viale Giontella (ore 21,15) dove si attende il tutto esaurito per il derby tra Edilizia Passeri Bastia e la Omg Galletti Ponte Valleceppi; le bastiole del d.s. Ivo Fongo si mostrano determinate con l’esperta schiacciatrice Serena Ubertini che può fare la differenza, le ponteggiane della dirigente Simonetta Cozzari hanno le certezze derivanti dalla buona condizione della centrale Marta Pero. Scontro dal coefficiente di difficoltà non troppo elevato al Palasport di Ciconia dove la Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto gioca con orario anticipato rispetto al solito (ore 18,30) e riceve Lo Stivale Fucecchio bisognoso di punti salvezza; gli uomini della rupe coordinati dal manager Fabio Bracaletti ripongono la loro fiducia sullo schiacciatore Luca Paschini, i toscani rispondono con il valido centrale Lorenzo Rocchini. Attenzioni a livello di guardia per la capolista Ediltermica Narni che sfida in trasferta un Divino Amore Roma terzo della classe; le laziali puntano le loro carte sul martello Claudia Baconcini, le donne del presidente Tommaso Giannini si affidano al rendimento dell’alzatrice Erika Campana. Appuntamento rimandato invece per Il Nastro Selci che avrebbe dovuto ospitare la Virtus Paglieta; sembra proprio che il tempo ce l’abbia con gli altotiberini del d.s. Gilberto Leandri che provenivano da una buona serie di risultati e che in questo inizio di febbraio avrebbero potuto assestare i colpi decisivi per raggiungere le zone più tranquille, la risalita è di nuovo interrotta dalla neve, troppo rischioso per gli abruzzesi mettersi in viaggio e la gara è slittata.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 11, 2012 00:15