Umbria Volley San Giustino, altra sconfitta al tie-break

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 20, 2012 12:50

Umbria Volley San Giustino, altra sconfitta al tie-break

 

Troiani Tommaso (alza)

pall'eggio d'alzata del regista Tommaso Troiani

Torna a casa con un solo punto la compagine under 18 maschile della Umbria Volley San Giustino, impegnata ieri sul rettangolo della Cmc Ravenna nella prima gara della seconda fase del campionato nazionale giovanile di Lega. Come già avvenuto nella partita di serie C giocata sabato contro il Corciano, i giovanotti di Rovinelli, avanti di due set giocati ad un ottimo livello, mettendo in mostra ottime doti tecniche ed agonistiche, hanno subito il ritorno dei romagnoli che si sono imposti  alla fine al tie-break dopo due ore e mezzo di gioco a tratti davvero spettacolare. Gli umbri hanno davvero di che rammaricarsi, in quando sul due a zero, si sono trovati anche sul 21-23 nel terzo parziale, a due punti dal match, ma non hanno saputo chiudere l’incontro, sia per il ritorno veemente del Ravenna, che per  un po’ di stanchezza accumulata  nei cinque set giocati la sera precedente a nemmeno 24 ore dal nuovo impegno. Ravenna, squadra ostica e formata da giovani promettenti, dopo una partenza difficile, ha saputo quindi contenere gli avversari e portare a casa  la preziosa vittoria. Il prossimo incontro ancora in trasferta in quel di Treviso, domenica 4 marzo, contro la coriacea formazione della Sisley.
CMC RAVENNA – UMBRIA VOLLEY SAN GIUSTINO = 3-2
(19-25, 19-25, 25-23, 25-21, 15-11)
SAN GIUSTINO: Urbani 24, Margaritelli 14, Santilli 8, Agostini 8, Rossi 4, Troiani 2, Schippa (L), Piersanti 1, Cappelletti 1, Scarponi, Cataldi. All. Daniele Rovinelli ed Andrea Piacentini.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 20, 2012 12:50