Benedetto Rizzuto analizza la sfida di domenica a Corigliano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 30, 2012 16:25

Benedetto Rizzuto analizza la sfida di domenica a Corigliano

Rizzuto Benedetto

Benedetto Rizzuto

Si avvicina a grandi passi un weekend importantissimo per la Sir Safety Perugia. Domattina la squadra del presidente Sirci partirà alla volta di Corigliano dove domenica pomeriggio affronterà la compagine locale per la penultima di regolar season della serie A2 Sustenium. C’è tantissimo in ballo per i block-devils che, in caso di vittoria, potrebbero festeggiare la promozione in serie A1. Nonostante questo, i ragazzi hanno lavorato con tranquillità e serenità in settimana tra le mura del Pala-Evangelisti per prepararsi al meglio in vista di un incontro molto difficile contro un avversario calabrese che, specie tra le mura amiche, è stato capace di far male a parecchie big del campionato. Ma Perugia, come sempre durante la stagione, scenderà in campo per cercare di imporre il suo gioco e naturalmente per cercare di conquistare i tre punti in palio. Sarà poi il taraflex coriglianese a dare il verdetto insindacabile. A proposito dell’incontro di domenica parla il direttore sportivo bianconero Benedetto Rizzuto: «La squadra ha svolto, come di consueto, un buon lavoro settimanale. Certamente siamo molto carichi, ma andiamo a giocarci la partita con tranquillità e cercando di fare il massimo possibile. Portiamo con noi le sicurezze acquisite durante la stagione, ma siamo consci che ci aspetta un match complicato e difficile contro un avversario che è in grado di esprimere un alto livello di pallavolo. Sappiamo tutti che potrebbe essere la gara decisiva e che coronerebbe un lavoro stagionale intenso e duro. Però so per esperienza che è inutile stare tanto a pensare a quello che potrebbe essere. Dobbiamo invece scendere in campo aggressivi e concentrati e cercare di giocare la nostra migliore pallavolo. Poi a fine match vedremo cosa dirà il campo».
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 30, 2012 16:25