Geriatria Volley sorride, in otto hanno la certificazione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 10, 2012 17:00

Geriatria Volley sorride, in otto hanno la certificazione

Geriatria Volley 2012-5

la formazione di Geriatria Volley al quinto allenamento del 2012

Si è concluso fra alterne soddisfazioni l’allenamento di rifinitura del team denominato Cus Perugia Geriatria Volley che ha chiuso così il ciclo di preparazione all’attività agonistica. Venerdì 9 marzo alla palestra Ema il nightmare-team ha messo a segno la fantastica cinquina, scendendo in campo per la quinta volta nel giro di un mese. Dalla prossima settimana si farà sul serio con l’esordio nel campionato regionale Master che rappresenta il momento più atteso dall’intero movimento regionale delle schiacciate in questo prossimo inizio di primavera. I veterani del capoluogo sono pronti a raccogliere la sfida di Terni e Castiglione del Lago, due rivali che sino ad oggi si sono nascoste agli occhi indiscreti operando la più classica pretattica. A questo proposito il patron Claudio Giri afferma: «A Perugia avviene tutto alla luce del sole… o meglio, della notte. Non temiamo gli avversari, ma solo noi stessi… ed abbiamo una gran paura». Si diceva di alterne soddisfazioni per gli ‘old’ della pallavolo che non sono riusciti nemmeno stavolta a raggiungere la fatidica quota dodici. Gli apostoli geriatrici erano in otto al quinto appuntamento mentre gli altri discepoli hanno accampato ogni tipo di scuse, rinnegando la loro essenza e ricorrendo a sotterfugi davvero puerili (tipo ho un casino da fare, ho il turno di lavoro, sono fuori città, mi hanno messo un’altra partita stasera, ma anche tipo mi sta male la suocera ed ho il gomito che mi fa contatto col piede). Motivazioni che non hanno convinto del tutto la confraternita degli ex atleti che ha atteso fino all’ultimo il Messia, giunto solo in tarda serata per condividere la tavola all’ultima cena dei preparativi dopo aver pregato per il buon esito della rievocazione. Ma le notizie negative finiscono qui perché una grossa iniezione di fiducia è arrivata nella stessa giornata dal responso sanitario, ben otto gli elementi che hanno passato la visita medica e che sono risultati idonei a svolgere attività paranormale. Un annuncio che è stato recepito con ragionevole euforia dai membri del gruppo biancorosso in vista del primo appuntamento ufficiale. Al cerimoniale hanno partecipato: Alberto Aglietti, Andrea Capparrucci, Antonio Cerboni, Fabio Coletti, Claudio Giri, Antonio Mazzoni, Fabrizio Pochini e Francesco Tei.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 10, 2012 17:00