Il Cus Perugia ci prova domani contro il Cus Parma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 19, 2012 22:31

Cus Perugia (logo)Ancora un martedì all’insegna delle schiacciate per il Centro Universitario Sportivo di Perugia, che ha in programma la seconda partita del girone di qualificazione nel torneo riservato alle studentesse con la squadra di volley femminile. La gara del Cus Perugia si svolgerà il 20 marzo alla palestra Onaosi di via San Galigano con fischio d’inizio previsto per le ore 13,30. Le attenzioni del club di via Tuderte si rivolgono tutte sulla selezione del gentil sesso che se la vedrà con le colleghe del Cus Parma. L’allegra combriccola del presidente Pier Luigi Cavicchi dopo aver ceduto nella prima giornata della fase di qualificazione al Bologna adesso è costretto a vincere per poter alimentare le sue speranze di qualificazione. Una situazione di classifica nuova da gestire per la formazione assegnata al tecnico Gian Paolo Sperandio che dovrà conquistare la vittoria col massimo scarto possibile. La rappresentativa biancorossa deve rovesciare il risultato negativo ed andare a vincere per poi sperare che le parmigiane battano le bolgnesi e tutto sia deciso dal quoziente set e punti. La fiducia non manca anche se il compito è arduo e nonostante l’organico sarà nuovamente privo di molti elementi carismatici. Per continuare a raccogliere successi il team universitario stavolta è chiamato ad una prestazione super. Le convocate del Cus Perugia sono le seguenti: Alice Becchetti, Diletta Bigini, Cecilia Crisanti, Giulia Di Carlo, Chiara Maracchia, Luisa Rocchi, Claudia Ubaldi e Francesca Valentini. la dirigenza del sodalizio sportivo ha voluto ringraziare pubblicamene le società sportive Volley Acquasparta, Libertas Bastia, Etruria Corciano, Media Umbria Marsciano e Trevi Volley che hanno concesso l’autorizzazione alle proprie tesserate per prendere parte a questo esaltante progetto.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 19, 2012 22:31