La Clitunno espugna Città di Castello e torna alla vittoria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 11, 2012 00:36
Farracchiati Francesco

Francesco Farracchiati

Riscatto doveva essere e riscatto è stato. In casa della Gherardi Svi Città di Castello penultima in classifica di serie c maschile, il Centro Ottico Emmedue Clitunno non si lascia scappare la ghiotta occasione di mandare in archivio la striscia di sei sconfitte consecutive e riallaccia quel discorso con la vittoria che mancava addirittura dal 21 gennaio, penultima giornata del girone d’andata. A Città di Castello gli uomini di Teloni lasciano per strada il primo set prima di entrare in ritmo ed imporre la propria pallavolo (25-22, 13-25, 20-25, 22-25). Sono gli errori a condannare Clitunno nel primo set. Con il set saldamente in mano, infatti, i bianc-blu infilano un filotto di errori che permette ai padroni di casa di rientrare e imporsi sul filo di lana. Poi, però, gli ospiti riescono finalmente ad ingranare la marcia e involarsi verso i tre punti: il secondo set non ha storia con gli ospiti che mettono in mostra tutto il divario di qualità e classifica tra le due formazioni. Impattato il match Clitunno solleva un po’ il piede dall’acceleratore ma Città di Castello non ha comunque spazio per provare a riaprire l’incontro. Solo nel quarto set i padroni di casa riescono a giocare palla su palla fino a quota 20, poi Clitunno però piazza il colpo di reni che vale i tre punti, la prima vittoria del Centro Ottico Emmedue nel girone di ritorno. Il modo migliore per arrivare al terzo dei quattro turni di riposo stagionali, che Ciotti e compagni osserveranno nel prossimo week-end.
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 11, 2012 00:36