La Henkel Terni mura la Clitunno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 4, 2012 01:21
Coccetta Stefano

Stefano Coccetta

Buona gara della Henkel Terni sia dal punto di vista tecnico-tattico e buono anche l’approccio mentale contro il Centro Ottico Emmedue Clitunno. Nel primo set i padroni di casa partono subito forte con capitan Coccetta in giornata di grazia ed iniziano a prendere muri a destra e sinistra (a fine partita saranno ben 12 i punti nel fondamenta risultato devastante), il set si chiude sul 25 a 14. Secondo parziale molto equilibrato e giocato punto a punto fino alla fine quando la squadra di coach Moroni si porta sul 24-21 poi a questo punto c’è la reazione degli ospiti che raggiungono la squadra locale grazie anche ad  due errori in ricezione e un attacco in rete, poi però ci pensa Bisonni a mettere a terra la palla del 25-24 e l’ultimo punto lo regala il Clitunno buttando un attacco a rete. Terzo frangente senza storia, la squadra del presidente Carli parte subito forte conquistando parecchi punti di vantaggio che permettono allo staff tecnico Moroni-Longo di far giocare tutti chiudendo il set 25 a 17. C’è da segnalare la prova di capitan Stefano Coccetta che a muro è stato veramente superlativo, e in ricezione Gianluca Fiore a disputato sicuramente la miglior gara del campionato.
HENKEL TERNI – CENTRO OTTICO EMMEDUE CLITUNNO = 3-0
(25-14, 26-24, 25-17)
TERNI: Coccetta 19, Pacciaroni 10, Bisonni 9, Gentili 5, Pagliaroli 4, Bregliozzi 2, Fiore (L1), Serpetti 1, Fratini 1, Renzini 1, Capotosti, Gilè (L2). All. Matteo Moroni.
CLITUNNO: Schepers 11, Iorio 9, Foderà 5, Tosti 4, Musco 4, Farracchiati 1, Di Renzo (L), Ciotti 1, Bartoli A. 1, Bartoli L. All. Giampaolo Teloni.
Arbitri: Paolo Benigni e Livia Azzolina.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 4, 2012 01:21