La Unipol Terni prende un punto al Castiglione del Lago

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 27, 2012 12:45

La Unipol Terni prende un punto al Castiglione del Lago

Benedetti Maria Chiara (palla)

Maria Chiara Benedetti

Di nuovo un tie-break per le ragazze della Unipol Terni, che sabato hanno ospitato la Restaura Castiglione del Lago, ma questa volta devono accontentarsi del bottino più piccolo. Una gara che la formazione allenata da Pietro Re Dionigi e Ruben Posati si aspettava in salita, ma hanno saputo reagire veramente bene partendo col piede giusto conquistando il primo parziale per 25 a 20. Nel secondo parziale le ospiti si rifanno avanti e si riportano in parità per 21 a 25. Resta il rammarico per il terzo set alle ragazze di casa che se lo sono visto sfuggire all’ultimo punto 23 a 25. Il quarto set sarebbe potuto essere quello decisivo, perché non è partito proprio bene nel campo ternano, ma poi scatta qualcosa: un flash di grinta e orgoglio che riporta la parità sul 24-24 in extremis, e qui gli ultimi due punti sono arrivati da un ace e un errore in attacco delle castiglionesi. Si va al quinto parziale, che è come sempre imprevedibile e alla fine se lo aggiudica la formazione ospite per 13 a 15. Nello spogliatoio della Unipol c’è rammarico per la vittoria sfiorata, ma anche la consapevolezza di una buona gara disputata con grande carattere come l’allenatore aveva chiesto alle sue atlete.
UNIPOL TERNI – RESTAURA CASTIGLIONE DEL LAGO = 2-3
(25-20, 21-25, 23-25, 26-24, 12-15)
TERNI
: Giusti, Pecoraioli, Giubila, Presciuttini, Bozza, Benedetti, Mastini, Bastianelli, Proietti, De Ciantis, Bartolucci (L). All. Pietro Re Dionigi.
CASTIGLIONE DEL LAGO
: Vivolo 28, Barone 19, Corselli 14, Sacco C. 10, Boi 7, Sacco A. 3, Pomerani (L), Truffarelli. N.E. – Orsini. All. Andrea Di Nardo.
(fonte Azzurra Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 27, 2012 12:45