Liberati: «Lo sport perugino alla conquista delle più alte vette»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 31, 2012 20:01

Liberati: «Lo sport perugino alla conquista delle più alte vette»

Liberati-Sirci

Ilio Liberati e Gino Sirci

«Domani è una giornata importante – commenta l’assessore allo sport Ilio Liberati – per lo sport perugino. Da un lato, la Sir Safety Perugia con la grande sfida a Corigliano Calabro per la conquista della serie A1 di volley: è sufficiente un risultato positivo per raggiungere l’obiettivo della promozione; dall’altro, il calcio, il rugby ed il basket con i loro obiettivi. L’auspicio è che la giornata di domani e i prossimi appuntamenti portino a risultati lusinghieri in tutti i casi, ma qualunque sarà l’esito degli incontri, a vincere sarà ancora una volta la sana competizione e tutta la città. Lo sport perugino ci ha regalato nel passato e continua a farlo oggi grandi emozioni e dimostrato straordinarie capacità di misurarsi ai più alti livelli. Tra i giocatori traspare la passione per lo sport e la voglia di conquistare le più alte vette della classifica in una sfida all’insegna del fair play. Le nostre squadre non sono mai andate oltre le righe, come pure la nostra tifoseria. Un plauso anche alle società sportive, ai dirigenti, agli allenatori che hanno saputo trasmettere ai giocatori non solo tecnica, ma anche valori importanti nella vita di tutti i giorni. Lo sport a Perugia è una ricchezza da preservare e da implementare, perché genera non solo benessere fisico, ma anche cultura, sviluppo, rispetto per l’altro e per il bene pubblico, gioco di squadra e solidarietà. Allo sport perugino i ringraziamenti dell’Amministrazione comunale».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 31, 2012 20:01
  • bla bla bla

    si ma vedete de non fa come sempre che rovinate tutto…ricordo che siete stati capaci di distrugge tutti gli sport dopo che erano saliti nelle massime serie….vedi Sirio, Rpa, Perugia calcio,ecc ecc ecc