Perugia si avvicina al derby, parla Nicola Daldello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 8, 2012 14:29

Perugia si avvicina al derby, parla Nicola Daldello

Daldello Nicola (servizio)

Nicola Daldello al servizio

È tornata a pieno regime l’attività della Sir Safety Perugia. Dopo i due giorni di riposo susseguenti alla semifinale di coppa Italia, i block-devils da martedì mattina hanno indossato prontamente magliette e pantaloncini e si sono messi di buona lena in vista della ripresa del campionato, fissata per domenica. Domenica che si preannuncia molto emozionante. È infatti in programma proprio al Pala-Evangelisti il clou della ventiseiesima giornata, il grande derby umbro contro Città di Castello. Cioè la prima contro la quarta per un incontro che promette spettacolo e che sarà seguito, con anticipo televisivo alle ore 16, dalle telecamere di Sportitalia2. La sconfitta di sabato contro Castellana Grotte non ha intaccato il morale del gruppo di coach Kovac, pur ovviamente deluso per non essere riuscito a conquistare la finale, ed anzi il match ha consentito ai bianconeri di non perdere il ritmo settimanale di gioco. Oltre ai ragazzi, è al lavoro anche lo staff tecnico, che sta studiando attentamente le caratteristiche tecnico-tattiche degli avversari, e lo staff medico che sta facendo recuperare i perugini, a partire da Goran Vujevic (uscito precauzionalmente proprio durante la semifinale di coppa), da alcuni piccoli problemi fisici. Spetta a Nicola Daldello parlare del derby di domenica. ‘Lupin’, regista bianconero, conosce le insidie del match: «Città di Castello è un’ottima squadra. Erano tra le compagini favorite di inizio stagione ed hanno dimostrato durante tutto l’arco del campionato il loro valore come squadra e nei singoli, da Rosalba a Giombini a tutti gli altri». È un derby carico di significati per l’alta classifica. «Intanto è un derby e già questo dice tutto. C’è grande attesa, sappiamo che per l’ambiente e per i nostri tifosi è un incontro importante. Soprattutto poi è importante, sia per noi che per loro, per le zone alte della classifica perché mette in palio tre punti pesanti che, per quanto ci riguarda, sono fondamentali per proseguire nel nostro cammino». Cammino che i block-devils cercheranno con tutto quanto hanno in corpo di rendere esaltante come è stato finora. «Abbiamo smaltito la delusione della coppa. Ci è rimasto un po’ l’amaro in bocca, ma ora siamo tutti concentrati sul campionato. Adesso ci buttiamo sul derby e, come sempre, ce la metteremo davvero tutta. Mancano cinque giornate al termine della regolar season e sappiamo di dover spingere al massimo ogni domenica. Poi alla fine faremo i conti».
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 8, 2012 14:29