Piacenza – San Giustino in onda sul web

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 31, 2012 12:27

Piacenza – San Giustino in onda sul web

Energy Resources San Giustino (saluto)

il collettivo della Energy Resources San Giustino

Si conclude domenica 1 aprile la regular season della Serie A1 Sustenium. Tutte in contemporanea alle ore 18, le partite della tredicesima giornata si affacciano sui campi di gara con sentenze da emettere. Gli umbri della Energy Resources San Giustino, impegnati nella difficile trasferta contro la Copra Elior Piacenza (diretta web su Sportube.tv), in caso di una vittoria con qualsiasi risultato conquisterebbero la matematica salvezza. Sulla strada di Finazzi e compagni si trova però la formazione di Luca Monti decisa a lottare per una miglior posizione in griglia, avendo ancora la possibilità di chiudere al quinto posto un fantastico girone di ritorno. Dalle insidie piacentine dovrà perciò guardarsi Modena, avanti due lunghezze da Zlatanov e compagni, e che in versione casalinga ospita Cuneo ad un solo punto dalla seconda posizione (ancora aggiudicabile nel caso di una vittoria piemontese da due o tre punti in concorso con una sconfitta 0-3 o 1-3 di Macerata). In caso contrario prevarrebbe la Lube grazie al maggior numero di incontri vinti. La Padova impegnata contro una Roma ormai salva e qualificata ai play-off, è comunque costretta a vincere per sperare nella salvezza, guardando poi con attenzione ai risultati delle dirette avversarie Verona e San Giustino impegnate sui campi di Macerata e Piacenza.

Sartoretti Andrea

Andrea Sartoretti

Il direttore sportivo della Umbria Volley Andrea Sartoretti afferma: «San Giustino prima della partita contro Padova era avvantaggiata. Ora la situazione si è capovolta. Domenica andiamo a giocare in casa di una squadra che sta attraversando un ottimo periodo. Sappiamo che non sarà affatto semplice. Padova, però, ha dimostrato come si deve stare in campo in partite così decisive. E’ nelle nostre possibilità giocare una buona gara. Dobbiamo andare lì e non regalare niente ed uscire dal campo senza nessun rammarico».
Le combinazioni salvezza
Tante le combinazioni nella lotta salvezza per Verona, San Giustino e Padova. Gli altotiberini si salvano se: vincono con qualsiasi risultato; se Verona e Padova perdono con qualsiasi risultato; se Verona perde al tie-break e Padova fa due punti (San Giustino perde al tie-break); Verona perde senza punti e Padova vince con qualsiasi risultato (San Giustino perde al tie-break).
Questo il programma completo delle gare di domenica 1° aprile 2012
Lube Banca Marche Macerata – Marmi Lanza Verona (diretta Rai Sport 1)
Casa Modena – Bre Banca Lannutti Cuneo
Itas Diatec Trentino – Andreoli Latina
Cmc Ravenna – Sisley Belluno
Acqua Paradiso Monza Brianza – Tonno Callipo Vibo Valentia
Copra Elior Piacenza – Energy Resources San Giustino (diretta Sportube.tv)
Fidia Padova – M.Roma Volley
Classifica
Itas Diatec Trentino 67, Lube Banca Marche Macerata 54, Bre Banca Lannutti Cuneo 53, Sisley Belluno 47, Casa Modena 42, Copra Elior Piacenza 40, Acqua Paradiso Monza Brianza 36, Andreoli Latina 32, Tonno Callipo Vibo Valentia 31, M. Roma Volley 30, Marmi Lanza Verona 28, Energy Resources San Giustino 27, Fidia Padova 26, Cmc Ravenna 12.

Creus Larry Sebastian (palla)

Sebastian Creus Larry

I numeri di Piacenza – San Giustino
Precedenti 32 (18 successi Piacenza, 14 successi San Giustino). Ex: Paolo Cozzi a Piacenza dal 2006 al 2008, Tuomas Sammelvuo a Piacenza nel 2002-2003, Tine Urnaut a Piacenza nel 2009-2010. A caccia di record Sebastian Creus tre muri vincenti ai 200 (in regular season) e dieci punti ai 2000 (tra campionato e coppa).
(fonte Lega Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 31, 2012 12:27