Valentina Pomerani: «Castiglione del Lago ha grinta»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 15, 2012 11:00

Valentina Pomerani: «Castiglione del Lago ha grinta»

Pomerani-Sacco-Sacco

Valentina Pomerani, Andrea Sacco e Chiara Sacco

Continua ad alternare prestazioni positive a prove non brillanti la Restaura Castiglione del Lago che staziona a centro classifica in serie C femminile e lotta con altre tre rivali per i posti che vanno dal settimo al decimo. Sono questi gli obiettivi per cui deve lottare il clan lacustre fino alla fine della stagione, essendo ormai tagliato fuori dalla lotta per i play-off, ma anche abbastanza al sicuro rispetto alla zona play-out. In mancanza di stimoli concreti nelle ultime nove giornate di regular season sarà importante avere il giusto atteggiamento in campo, ne è convinta il libero Valentina Pomerani che punta l’attenzione sull’aspetto mentale: «Quest’anno il campionato di serie C femminile è abbastanza equilibrato; la squadra che ha una marcia in più è sicuramente la prima della classe, ossia la Ternana. Analizzando tutte le partite da noi disputate fino ad oggi, posso dire che in alcuni casi ci è mancato l’affiatamento e l’umiltà. E’ proprio quest’ultima che ci ha fatto sottovalutare squadre alla nostra portata; a differenza di avversarie di alta classifica con le quali abbiamo espresso il nostro miglior gioco senza pressioni. In questa seconda fase del campionato stiamo continuando a lavorare sia sul fattore tecnico che caratteriale-agonistico per affrontare al meglio ogni partita. Mi aspetto di terminare il campionato con la grinta che è sempre piaciuta al nostro numeroso pubblico». Domenica prossima le ragazze del presidente Sergio Pomerani affronteranno tra le mura amiche il Foligno, squadra attardata rispetto alle biancorosse che può rappresentare l’occasione per riscattare gli ultimi de stop.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 15, 2012 11:00