Avis Magione, un capolavoro contro Assisi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 19, 2012 11:20

Avis Magione, un capolavoro contro Assisi

Tamburi Silvia (tecnico)

Silvia Tamburi

In una gara di straordinaria intensità, giocata ‘in apnea’ dal primo all’ultimo secondo, l’Avis Magione ottiene una netta vittoria contro l’Assisi Volley, frenandone la corsa al vertice della classifica di serie D femminile. Le ragazze bianconere hanno offerto all’entusiasta pubblico sugli spalti una grande prova difensiva, con ottime ricezioni ed incisività a muro, su cui spesso si sono infranti gli attacchi delle bocche di fuoco avversarie. Nel primo set coach Silvia Tamburi schiera Federica Bertinelli in regia con Elisa Orsini opposta, Laura Travaglini ed Irene Cardinali al centro, Elisa Nucciarelli e Luisa Castellini in banda ed Eleonora Favilli libero. Due attacchi consecutivi di capitan Nucciarelli indirizzano subito la partita con il primo mini-break (3-0); i muri di Travaglini tengono avanti le compagne, che però vedono progressivamente assottigliarsi il vantaggio, fino al punto che ristabilisce l’equilibrio (11-11). L’errore in battuta di Panzolini regala il nuovo sorpasso al Magione (12-11), che va al servizio con Nucciarelli, in un turno che risulterà decisivo. Cardinali ed Orsini allungano e coach Fabrizio Guerrini è costretto a chiamare il secondo time-out a sua disposizione, quando la rimonta sembra però ormai difficile da compiere (19-11). Le ospiti cercano di restare a galla guidate da capitan Fongo, ma Castellini lancia la volata finale, conclusa dal muro di Bertinelli. Si cambia campo e sono ancora le lacustri ad avere l’iniziativa nelle prime battute, cercando la fuga ancora con un muro di Travaglini (6-3). Ma come nel primo set, l’Assisi annulla con pazienza lo svantaggio iniziale, sfruttando i molti errori in attacco delle avversarie e ristabilendo la parità (8-8), prima di mettere per la prima volta il naso davanti (11-12). L’ace di Cokic costringe coach Tamburi a chiamare un time-out nel momento di maggior difficoltà delle sue ragazze (14-16); al rientro in campo Orsini e Nucciarelli annullano il gap, prima che Castellini con due aces consecutivi trovi il nuovo vantaggio (18-16). L’ace di Travaglini dilata il gap (21-17), Cardinali conquista il primo set point (24-21) ed è sempre lei a chiudere i conti, regalando al Magione il doppio vantaggio. La musica non cambia nella terza frazione, con l’equilibrio iniziale spezzato da Castellini, per il primo importante allungo (8-5). L’ottimo lavoro del libero Favillli dà tranquillità alle compagne, che concedono pochissimo ed aumentano ulteriormente il distacco con due punti consecutivi di Nucciarelli (14-6). Il muro ed il successivo attacco di Cardinali costringono coach Guerrini a chiamare un nuovo time-out (19-10), mentre le ragazze bianconere raggiungono la panchina nell’ovazione del pubblico festante. Il finale vede la reazione di orgoglio delle ospiti, che però non vedono mai il distacco scendere sotto i sei punti e devono arrendersi all’ultimo ace di Travaglini, dopo circa un’ora e 20 minuti di match. Una prestazione come questa era proprio ciò di cui avevano bisogno le ragazze di coach Tamburi, per poter guardare con la massima fiducia e determinazione al finale di stagione; il calendario non concede pause in questa fase alla formazione magionese, che sarà protagonista già sabato 21 aprile alle ore 17 a Città di Castello, per affrontare l’ultima trasferta della regular season ed inseguire un’altra importante vittoria.
AVIS MAGIONE – ASSISI VOLLEY = 3-0
(25-18, 25-23, 25-17)
MAGIONE: Travaglini 12, Nucciarelli 12, Cardinali 12, Orsini 8, Castellini 5, Bertinelli 2, Favilli (L1), Fusaro. N.E. – Cammarano, Baldoni, Valeri, Pettirossi, Lustri (L2). All. Silvia Tamburi.
ASSISI: Bosi, Panzolini, Inserti, Fongo, Cokic, Galiotto, Lupattelli, Masciotti (L). N.E. – Borgioni, Zibetti. All. Fabrizio Guerrini.
Arbitro: Daniela Morini.
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 19, 2012 11:20