Ediltermica Narni a rullo, è festa per la promozione in B1

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2012 14:00
Ediltermica Narni (esultanza)

le ragazze della Ediltermica Narni esultano

La Ediltermica Narni ha vinto. E questa ormai non è più nemmeno una notizia. E’ una notizia, invece, il fatto che Olbia è caduta sotto i pesantissimi colpi di quella Roma 7 che poche settimane fa fermò la corsa delle narnesi. Uno scivolone, quello delle sarde, che ha portato a otto i punti di vantaggio delle narnesi sulle sarde, il che a due turni dalla fine del campionato rende matematica la promozione in serie B1 femminile dei colori biancorossoblu. Ad un anno esatto dalla retrocessione segnata da quattro gravissimi infortuni, Narni si colloca di nuovo ai vertici della pallavolo nazionale e lo ha fatto con la stessa squadra di un anno fa. La stessa che, ormai da diversi anni, si è fatta notare ed apprezzare nei palazzetti dello sport di tutta Italia. Ma attenti, non è stato affatto un miracolo. E’ stato, piuttosto, il risultato di una programmazione precisa ed attenta e di una guida tecnica puntuale. E, come terzo elemento specifico di questa stagione, va aggiunto anche il recupero puntuale delle caratteristiche tecniche e fisiche da parte delle quattro atlete gravemente infortunate, recupero che è stato possibile grazie ad interventi specialistici di fisioterapia e ad una preparazione tecnica adeguata. Il tecnico Mario Campana si è trovato a guidare una ‘macchina’ quasi perfetta e il suo merito è stato quello di non averla mai fatta sbandare, di aver saputo affrontare ogni dosso con saggezza e coraggio e di aver saputo accelerare e decelerare nei momenti giusti. Un bellissimo successo, quindi. Di squadra. Inteso come di tutto il gruppo che volontariamente lavora attorno alla pallavolo narnese. Un successo meritato. Indiscutibilmente. Un successo che ora sarà adeguatamente festeggiato visto che arriva con due settimane di anticipo e per questo è ancora più bello e sorprendente. Tanto che ha sorpreso le stesse atlete che hanno saputo della promozione conquistata mentre erano nel viaggio di ritorno. Della partita contro la Volley Anguillara c’è poco da dire: al primo set la Ediltermica ha subito voluto dimostrare il divario tecnico sul parquet di Anguillara e il 17 a 25 dice tutto. Il secondo parziale si è chiuso sul 23 a 25 ma le laziali non hanno certo fatto paura. Sullo doppio vantaggio le narnesi hanno rallentato la loro tensione agonistica e le avversarie (che comunque si giocano la permanenza nel gruppo dei play-off), hanno approfittato realizzando un 25 a 22 che certamente fa loro onore. Ma è finita lì perché il quarto frangente ha dimostrato che nelle fila umbre non c’era stanchezza come qualcuno aveva  sperato ed il successo è stato sigillato da un perfetto 20 a 25. Adesso arriva sarà festa grande al Pala-Gandhi, poi gita di piacere a Cagliari.
VOLLEY ANGUILLARA – EDILTERMICA NARNI = 0-3
(17-25, 23-25, 25-22, 20-25)
ANGUILLARA: Stamenkovic 12, Scalambretti 11, Pelliccioni 11, Ascensao S. 10, Ascensao M. 3, Gemma 2, Flamini (L1), Artinghelli, Ippoliti (L2). N.E. – Cesareo, Mosetti, Forcella, Di Lauro. All. Giovanni Ferretti.
NARNI: Quondam 23, Favoriti 14, Borelli 12, Marini 10, Palomba 7, Campana 5, Andreani (L1). N.E. – Rosa, Minutella, Romanelli, Troiani, Valenti (L2). All. Mario Campana.
Arbitri: Antonio Testa e Christian Batisti.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2012 14:00