La Ecomet Marsciano non riesce a contrastare Figline

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2012 02:42

La Ecomet Marsciano non riesce a contrastare Figline

Segoloni Sara (muro)

il muro di Sara Segoloni

A tre gare dalla conclusione di questa stagione, la Ecomet Marsciano perde altri pezzi, coach Sanna dovrà rinunciare all’opposta Corallo ed ancora al libero Masu, e la salvezza si fa chimera. La gara parte subito nel segno del Valdarno Volley Figline ed in salita per le locali, che impattano, ripetutamente, contro il muro di Ambrosi, di quest’ultima, quello che vale il 5-8. Crisanti riesce a contrastare sporadicamente con i suoi centrali Tiberi e Venturi, ma il predominio di Puccini e Miola, non permettono repliche, sul 9-19, il tecnico marscianese ricorre alla sua seconda sospensione, ma Carboni riesce solo ad allungare l’agonia, che Ambrosi prima, e Puccini poi, concludono. Pur riconoscendo la tenacia, al team marscianese, la predominanza ospite è reale. La sapiente regista Ranieri, toglie continuamente i riferimenti alla difesa locale, mentre Mancuso sigla prima il 4-8 e poi il 12-16. Il doppio cambio Nofri Onofri e Scorcini, su Segoloni e Crisanti, non varia di molto, l’andamento del set, che con Tani e Puccini, volge alla conclusione, propiziata da un errore delle locali. Nel terzo set, Sanna, rinverdisce ancor più il sestetto in campo, affidando la ricezione e difesa, a Rumori (1998) e la regia a Nofri Onofri (1995), la carica agonistica non scema, Segoloni e Scorcini, ce la mettono tutta, ma la compattezza delle toscane, non viene scalfita. Il libero Agresti, raccoglie l’impossibile, mentre Ranieri, riesce a convogliare, sempre al meglio, la palla alle sue bocche di fuoco. In poco più di un ora, le ospiti svolgono il loro compito, raccogliendo l’intera posta. Curiosità di questa stagione agonistica, per la Ecomet, è quella di aver fatto calcare il parquet, per vari motivi, ben venti atlete.
ECOMET MARSCIANO – VALDARNO VOLLEY  FIGLINE = 0-3
(14-25, 16-25, 14-25)
MARSCIANO: Carboni 8, Segoloni 7, Tiberi 6, Venturi 4, Gennari 4, Crisanti, Rumori (L2), Scorcini 3, Nofri Onofri 1, Pucciarini. N.E. – Grandi, Santi, Masu (L1). All. Dario Sanna e Giuseppe Castellano.
FIGLINE: Ambrosi 13, Miola 12, Puccini 11, Mancuso 8, Tani 8, Ranieri 4, Agresti (L). N.E. – Degli Innocenti, Gineprini, Rondini. All. Barbara Biagi ed Alessandro Nigi.
Arbitri: Claudia Landone e Lorenzo Mattei.
ECOMET (b.s. 4, v. 2, muri 1, errori 15).
VALDARNO ( b.s. 4, v. 3, muri 6, errori 7).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 22, 2012 02:42