La Gecom Security Corciano striglia il Latina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 29, 2012 15:34

La Gecom Security Corciano striglia il Latina

Cruciani Cristina (attacca)

un attacco di Cristina Cruciani

Scontato successo per la Gecom Security Corciano che si libera in tre set del fanalino di coda Ast Latina. Le due squadre non avevano più nulla da chiedere alla classifica della serie B1 femminile, con le laziali oramai retrocesse da tempo, e con le magliette nere lontano dai play-off. Una partita senza troppe emozioni,  con le corcianesi a fare da battistrada e Latina a rincorrere trainata dall’ex di turno Verdacchi, in evidenza come best scorer di giornata. Tra le fila ospiti anche l’altra ex Boldrini. La squadra di Bovari ha avuto qualche apprensione solo nel secondo set, quando Latina è stata capace di portarsi ad un passo dal conquistare un set, avendo in mano ben tre set-ball sul 21-24. Ma le padrone di casa hanno serrato le fila e con una progressione incredibile guidata da Cristina Cruciani, hanno rimesso le cose a posto. Negli altri set il risultato non è stato messo mai in discussione, troppo ampio il divario tecnico. Dopo il congedo dal proprio pubblico, ora Corciano disputerà l’ultima partita nella tana del San Casciano, matematicamente promosso in serie A2.
GECOM SECURITY CORCIANO – AST LATINA = 3-0
(25-22, 26-24, 25-16)
CORCIANO: Cruciani Cr. 14, Tosti 9, Martilotti 9, Marcacci 6, Di Carlo 6, Corbucci 5, Rocchi (L), Tarducci 1. N.E. – Cruciani Co., Toppetti. All. Fabio Bovari.
LATINA: Verdacchi 18, Camarda 13, Orsi 8, Petrella 3, Chiccarella 2, Inglese 1, Santoro (L), Boldrini 1. All. Stefano De Sisto.
Arbitri: Emilio Serena e Michele Marotta.
(fonte Wealth Planet Etruria Village Corciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 29, 2012 15:34