La Monini Spoleto passa al quinto set a Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2012 01:18

La Monini Spoleto passa al quinto set a Chiusi

Monini Spoleto (time-out)

gli uomini della Monini Spoleto ad un time-out

È costretta a ricorrere al tie-break la Monini Spoleto per avere la meglio della Emma Villas Chiusi. Gli spoletini vincono facilmente i primi due set poi subiscono il veemente ritorno dei padroni di casa, bravi a riaprire una gara che, dopo soli 40 minuti, sembrava già chiusa. Al tie-break gli spoletini tirano fuori l’orgoglio e portano a casa due punti preziosi, che gli permettono di mantenere la vetta della classifica in comproprietà con la Grifo. I perugini si sono imposti contro il Gubbio, recuperando il punto di svantaggio rispetto a Grechi e compagni. Ma veniamo alla cronaca della gara. Mechini si affida al sestetto titolare, mentre nel Chiusi è assente l’asso Lione che deve scontare un turno di squalifica. Le prime fasi della gara sono in favore degli spoletini con i padroni di casa che stentano ad ingranare la marcia. Spoleto riceve bene e Costanzi fa girare la palla, servendo tutti i suoi attaccanti. Bittoni e Bastianini trovano qualche difficoltà a passare e la Monini guadagna un ampio margine fino al 20 a 25 che vale il primo parziale. Il secondo set è praticamente la fotocopia del primo con Chiusi ancora troppo fallosa in attacco e gli spoletini concentrati e bravi a non sprecare praticamente niente. Il vantaggio degli ospiti arriva fino a +6, Grechi firma il punto numero 23 con un pallonetto, poi Sirci ferma Bittoni a muro, regalando ai suoi il punto del 17-24. Bastianini mantiene in vita il Chiusi con un muro su Segoni, ma il giovane schiacciatore spoletino si rifà subito mettendo a terra, da posto-quattro, un bel diagonale per il punto numero 25. Sul due a zero la Monini cala un po’ nella concentrazione e i padroni di casa ne approfittano per portasi subito in vantaggio. Mechini manda nella mischia Corsetti e Re per Costanzi e Grechi, entrambi non al meglio della forma a causa dell’influenza. Gli spoletini ci mettono un po’ a trovare il giusto assetto ed intanto dall’altra parte della rete Bastianini e Bittoni fanno il bello ed il cattivo tempo portando Chiusi sul 21-13. La Monini però non ci sta e inizia una rimonta storica che si ferma sul 22-20. Chiusi è concentrata e cinica Bittoni con un mani e fuori da seconda linea sigla il punto del 23-21, poi ci pensa l’arbitro a chiudere il set fischiando una doppia a Costanzi, rientrato in prima linea. Chiusi riparte nel quarto set sulla scia dell’entusiasmo portandosi sul 16-11. La Monini prova a rientrare con un bell’attacco di Corsetti da posto-quattro che vale il 16-18, Corsetti sigla poi un ace che porta Spoleto a -1, ma Bittoni da posto.quattro ristabilisce le distanze con un mani e fuori. Un bel primo tempo di Chiusi porta i padroni di casa sul 24 a 21, Sirci mantiene in vita i sui, rispondendo sempre in primo tempo poi Bastianini costringe gli spoletini al tie-break con un mani e fuori da posto-uno. Nel quinto set Mechini lascia in campo Corsetti e Re, la Monini parte subito forte e cambia campo sul 6-8. Un contrattacco di Trombettoni permette agli spoletini di portarsi a +3 poi un muro di Sirci vale addirittura il 7-11, Chiusi però non ci sta e con un muro su Corsetti ed un contrattacco vincente riesce ad agganciare sul 12 pari. Mechini chiama il time-out, che porta i frutti sperati. Un mani e fuori di Segoni e una parallela da posto-quattro di Corsetti su palla in ricostruzione permettono a Spoleto di andare 12-14, poi ci pensa Battistelli con un bel muro a fermare la seconda linea dal centro di Bittoni e regalare ai suoi la vittoria finale. Mercoledì si torna in campo al Pala-Rota nella sfida con Gubbio.
EMMA VILLAS CHIUSI – MONINI SPOLETO = 2-3
(20-25, 18-25, 25-21, 25-22, 12-15)
CHIUSI: Bastianini, Bittoni,, Bartolucci, Nofroni F., Falluomini, Benicchi (L), Cateni, Polloni, Peruzzi, Monni. All. Massimo Marchettini.
MONINI: Segoni 17, Sirci 13, Battistelli 12, Trombettoni 12, Grechi 10, Costanzi 1, Quaglia (L), Corsetti 6, Re 1, Di Titta, Igngenito, Pericoli. All. Fabio Mechini.
(fonte Spoleto Sport)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2012 01:18