La settimana della Libertas Bastia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 12, 2012 00:01
Libertas Bastia (team) prima divisione femminile

il team della Libertas Bastia di prima divisione femminile

Passata la Pasqua continua a lavorare la dirigenza della Libertas Bastia che annuncia di essersi iscritta all’apposito albo certificato dal Coni e dall’Agenzia delle Entrate per usufruire del 5xmille alle associazioni sportive dilettantistiche tramite. Da quest’anno c’è la possibilità di destinare la quota della dichiarazione dei redditi 2011 anche a sostegno dell’attività giovanile svolta dalla polisportiva dilettantistica. basterà indicare nell’apposito riquadro della propria dichiarazione dei redditi  il codice fiscale dell’associazione: Pol. Dilettantistica Libertas Bastia iscritta Registro Coni n° 165955 Fsn – n° 42450 Eps. C.F. 01547170546.
PRIMA DIVISIONE FEMMINILE
Dopo la sosta per le festività pasquali la Libertas Bastia si riprende sabato 14 aprile con un insidioso match sul campo del Don Bosco Cannara, formazione attrezzata per disputare un buon campionato. Ercolani e compagne vogliono però continuare a rimanere in scia alle posizioni di vertice cercando di approfittare di eventuali passi falsi delle formazioni attualmente in zona podio.
SECONDA DIVISIONE FEMMINILE – UNDER 16 FEMMINILE
La Poltrone & Sofà Bastia di seconda divisione femminile riprende a giocare domenica 15 aprile in trasferta a Ponte Valleceppi sul campo della formazione seconda in classifica. Nel torneo under 16 femminile le bastiole tornano da Narni con il risultato pieno dopo una gara avvincente che ha regalato molte emozioni al pubblico di entrambe le fazioni. Tosti e compagne fanno valere il maggior peso in attacco ed un buon servizio rispetto a Narni che eccelle in difesa. Rinviata al 30 aprile la gara con Marsciano si torna in campo martedì 17 aprile a Terni contro il Colleluna Arrone campione provinciale.
UNDER 14 FEMMINILE
La Futurvolley Petrignano è stata inserita in un mini girone a tre squadre assieme a Libertas Perugia e San Feliciano. Nella prima giornata subito un turno di riposo mentre il primo incontro è il domenica 16 aprile a Perugia. Accedono alla fase finale ad eliminazione diretta (quarti di finale) le prime due formazioni classificate al termine della stagione regolare. Anche per la Lavapiù Bastia un girone a tre squadre con Gubbio e Todi. Accedono alla fase finale ad eliminazione diretta (quarti di finale) le prime due formazioni classificate al termine della stagione regolare. Esordio a Gubbio venerdì 13 aprile.
UNDER 13 FEMMINILE
Il campionato riprende con un turno da giocare praticamente in contemporanea dove la Futurvolley Gialla cerca di proseguire la rincorsa al vertice affrontando domenica 15 aprile alla palestra Pennacchi di Petrignano (ore 16) il Gubbio fanalino di coda nel girone B; un compito arduo attende invece la Futurvolley Azzurra del tandem tecnico Madau Diaz – Nenci che affronterà domenica 15 aprile al palazzetto di viale Giontella (ore 15,30) il Deruta, una delle favorite nel girone con lo spirito di voler dimostrare in campo i molti miglioramenti dati dal lavoro quotidiano in palestra.
La settimana dal 16 al 22 aprile, in cui non erano inizialmente previste gare, vedrà anticipata per tutti la quattordicesima giornata di campionato a causa di necessità organizzative della Federazione Pallavolo. In casa Futurvolley sarà giornata di derby.
UNDER 12 FEMMINILE
La Fututvolley Bastia  guidata da Roberta Venarucci, dopo l’incontro con Assisi, torna in campo giovedì 19 aprile al palazzetto di viale Giontella a Bastia Umbra (ore 16) per sfidare la Brico Center Perugia. Domenica 22 aprile, invece, sempre al palazzetto di viale Giontella a Bastia Umbra arriverà la School Volley Perugia.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 12, 2012 00:01