La Sir Safety Bastia è campione regionale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2012 08:30

La Sir Safety Bastia è campione regionale

Sir Safety Bastia (medaglia) under 16 maschile

la foto con la medaglia per la Sir Safety Bastia campione regionale under 16 maschile

Sale sul tetto dell’Umbria la formazione under 16 maschile della Sir Safety Bastia (settore giovanile del club di Perugia). I ragazzi terribili di coach Scappaticcio, con il presidente Sirci presente in tribuna, superano in una combattutissima finale regionale di categoria di coetanei della Umbria Volley Perugia (settore giovanile del club di San Giustino) e volano alla fase interregionale che si terrà nel weekend del 12-13 maggio nelle Marche contro la rappresentante marchigiana e quella abruzzese. È stato davvero un bello spettacolo sportivo quello offerto dalle due compagini in un gremito Pala-Giontella di Bastia Umbra. Due settori giovanili che hanno dimostrato la bontà del loro lavoro sui ragazzi e due squadre che si sono date sportivamente battaglia per oltre due ore fino all’ultimo punto del tie-break. Il match è vissuto tra mille emozioni e capovolgimenti di risultato, con il giusto contorno di tensione per l’importanza della posta in palio, ma sempre nei canoni della correttezza. I block-devils hanno dimostrato enormi progressi individuali e come collettivo e soprattutto in entrambe le compagini gli appassionati presenti hanno potuto ammirare alcuni elementi di sicuro avvenire. Gli ospiti hanno fatto proprio il primo parziale 19 a 25, poi i bianconeri hanno ingranato la quarta, guidati dagli attacchi del duo Maracchia-Guerrini, ben serviti dal regista Piumi, e dai muri dell’opposto Giardini e dei centrali Bologna e capitan Faloci. Secondo e terzo set hanno così visto la Sir capace di imporsi 25 a 21 e 26 a 24. Nel quarto set nuovo cambio deciso del match con i ragazzi del club alttiberino che sfruttano un servizio spesso insidioso e l’ottima prova in attacco di Cappelletti e del centrale Radicioni, portando l’incontro al tie-break (9 a 25). Nel quinto e decisivo set, con la tensione agonistica a mille, le due squadre mettono in mostra il meglio del loro repertorio. Cappelletti da una parte e Maracchia dall’altra fanno faville sotto rete. Poi negli scambi conclusivi sono due lampi di classe di Guerrini a portare i bianconeri al match point sul 14-12. Proprio Guerrini, con un servizio al salto incisivo ed una difesa in zona sei, regala ai padroni di casa la palla per chiudere. Piumi smista con precisione in zona quattro per Maracchia che picchia forte e lungo facendo esplodere i tifosi bianconeri e facendo partire la grande festa per la conquista, per la prima volta nella storia della società, del titolo di campione regionale under 16. Alla fine premi e medaglie per tutti i protagonisti in campo e capitan Faloci che alza il trofeo.
SIR SAFETY BASTIA – UMBRIA VOLLEY PERUGIA = 3-2
(19-25, 25-21, 26-24, 9-25, 15-12)
BASTIA UMBRA: Bernardini, Bigini, Pecci, Abbati, Bologna, Guerrini, Faloci, Maracchia, Giardini, Piumi. All. Scappaticcio e Randone.
PERUGIA: Bragetta, Pellegrini, Segoni, Vozzolo, Pellegrini, Marta, Fruganti, Mancanelli, Radicioni, Cappelletti. All. Rovinelli e Piacentini.
Arbitri: Felice Mangino e Stefano Fucina.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2012 08:30
  • curioso2

    e chi sarebbero questi “gasati”?

  • curioso

    Tipo?

  • ragazzuolo

    siete i più forti! vi faccio i complimenti…
    a San Giustino ci stanno troppi gasati…