Laura Lilli: «La Libertas Perugia vuole chiudere bene»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2012 18:30
Lilli Laura

Laura Lilli

Dopo un periodo di risultati altalenanti la Libertas Perugia è tornata a graffiare in serie C femminile. Nelle ultime cinque giornate di campionato sono state colte tre vittorie dalle ragazze del presidente Aldo Valiani che in classifica ora occupano il nono posto, nel bel mezzo di un gruppo composto da cinque formazioni. Domenica scorsa le magliette nere sono riuscite a trionfare al quinto set, secondo successo consecutivo al tie-break, imponendosi sul campo del Fossato di Vico. Un risultato fortemente voluto dalla matricola perugina che è stata una delle sorprese della massima categoria regionale nella prima parte di stagione, lo conferma anche Laura Lilli: «Nel girone di andata abbiamo avuto maggiore continuità nell’ottenere dei risultati, continuità che invece è stata minore nel girone di ritorno. Le cause sono rintracciabili nei vari infortuni e nelle assenze che si sono susseguiti e che non hanno permesso alla squadra di allenarsi con costanza e ritmo. Nelle ultime settimane siamo tornate ad allenarci con lo spirito giusto e ciò ci ha permesso, nelle due gare appena affrontate, di scendere in campo con la grinta e la determinazione di chi vuole vincere. Al di là del risultato finale, infatti, è importante che si sia vista di nuovo una squadra pronta a non mollare e lottare su ogni palla. Il morale della squadra è buono. Siamo un team che deve mantenere la concentrazione su ogni palla per poter esprimere al meglio il gioco, fatto soprattutto di carattere. Spesso ci è mancata la prontezza di reazione contro le avversarie. Non dobbiamo permettere che ciò accada, tirando subito fuori la grinta e la determinazione di chi è sceso in campo per vincere, non solo per giocare». Una parola la centrale con la maglia numero 2 la spende anche sulla formula innovativa introdotta per gli spareggi promozione. «Sicuramente la formula del campionato, con le sole prime tre squadre che accedono ai play-off, non aiuta a mantenere quella concentrazione e quella giusta tensione che permettono di avere continuamente stimoli nuovi nel corso di una stagione. Ma in questo momento siamo cariche e nell’ultima fase di campionato ci auspichiamo di fare bene. Che vuol dire avere lo spirito giusto in campo, divertirci, riuscire a migliorare la posizione attuale ma soprattutto migliorare noi stesse per la squadra. L’obiettivo è impegnarsi per vincere con tutte, poi i conti si faranno alla fine».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2012 18:30
  • Gae#12

    Indici alzati per lei 😀

  • pam4

    …grande lalli!!!!

  • Betta

    Vai Lalliiiii!!!!!! 🙂