Narni, sabato grande festa e l’addio di capitan Quondam

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2012 00:01

Narni, sabato grande festa e l’addio di capitan Quondam

Quondam-Giannini

Alessia Quondam Luigi e Tommaso Giannini

Non si spegne l’entusiasmo della Ediltermica Narni per la vittoria del campionato di serie B2 femminile che riporta nella terza categoria nazionale la squadra biancorossoblu. Una vittoria che verrà degnamente festeggiata nella passerella prevista per sabato prossimo, giorno dell’ultima gara casalinga della stagione per le campionesse che saluteranno il loro pubblico nel caldo abbraccio del Pala-Gandhi. Non mancherà nessuno degli sportivi a tributare il giusto applauso ad un gruppo che ha dominato il campionato con grande autorità, dimostrando di avere qualità superiori ad ogni avversaria. Una chiusura in grande stile nel rettangolo da gioco che sarà solo l’antipasto per una notte di follie che le ragazze hanno già messo in preventivo. La notizia della matematica promozione era infatti giunta sabato scorso solo qualche ora dopo che Narni aveva conquistato la sua ennesima vittoria e le atlete erano ormai già a casa per conto proprio. Il prossimo fine settimana sarà dunque l’occasione per celebrare degnamente la cavalcata trionfale prima pubblicamente davanti ai propri tifosi, poi privatamente nella cerchia ristretta delle protagoniste. Una celebrazione che avrà il sapore di un congedo per Alessia Quondam Luigi, capitano di mille battaglie che dopo diciotto anni di onorata carriera nel club che l’ha vista crescere, darà ufficialmente l’addio alle competizioni: «Era tempo che meditavo la decisione, è stata una stagione bellissima sotto il profilo dei risultati ma molto sofferta per me che a questi livelli sento di non riuscire più a stare. Nell’ultima gara ho capito che per mettere palla a terra ci vogliono ben altri stimoli, e ormai non ci sono più quelli di una volta… lascio pertanto spazio alle giovani con questa ultima partita che sarà il modo più bello per cedere loro il testimone». Sarà questa l’ultima volta che la celebre maglia numero 7 apparirà al palasport di Narni Scalo, la società sportiva infatti ha deciso all’unanimità di ritirala definitivamente e lo renderà pubblico attraverso una cerimonia di premiazione in campo nel quale non mancheranno le lacrime di commozione.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 26, 2012 00:01
  • osservatore

    Stanti gli ottimi rapporti fra società ,noi a Narni tifiamo Bastia, l’invidia la lasciamo ad altri.

  • Drago Rossoverde

    a tutti gli invidiosi , biliosi , andatevela a prendere dove non batte il sole!
    Scialla!

  • atnavon

    mmmmmmmmmmmmmm ma che centra sto commento????? spero che il Bastia vinca proprio come la pallavolo Narni

  • di passaggio…

    Ritiro della maglia..!!!!.ma fatela finita. da quelle parti dell’Umbria fate a gara per farvi riconoscere, avrei voluto vedere quontom eravate forti nel girone di Bastia.

  • mistero

    … era ora che finisse sta storia

  • Gianni

    Non posso pensare ad una squadra senza Alessia… ripensaci!

  • atnavon

    giusto il ritiro dello maglia