Perugia indigesta alla Crediumbria Ternana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 30, 2012 09:41

Perugia indigesta alla Crediumbria Ternana

Uti-Ercolani (muro)

la Crediumbria Ternana si oppone a muro con Jessica Uti e Giulia Ercolani

Per la Crediumbria Ternana è arrivata la seconda sconfitta in trasferta ed anche in questa occasione, come con la Libertas, si è trattato di una battuta d’arresto al quinto set. Vince la Multicopia Perugia che ha mantenuto i nervi saldi nel finale conquistando due punti importanti in chiave play-off. Cambia poco per le rossoverdi che devono superare l’ostacolo Umbertide, prima di chiudere in casa la stagione regolare con il Fossato di Vico, per festeggiare il primo posto: posizione privilegiata poi per la finale contro la vincente tra la seconda e la terza. L’avvio ha visto partire meglio le padrone di casa che sono arrivate a condurre 19-14, facendo credere a tutti che il primo set fosse stato già archiviato in favore delle perugine. Le ternane non si sono scoraggiate e punto su punto sono riuscite ad agguantare la Multicopia e superarla aggiudicandosi il il primo set. Il secondo parziale è rimasto equilibrato fino a metà ma questa volta l’allungo della Multicopia è stato decisivo aggiudicandosi meritatamente la parità. Non è cambiata la musica nel terzo periodo, anzi è sembrato che il furore agonistico di Bordellini-Catalucci-Giorgi e Burnelli, supportate da difese strepitose di Mastroforti, preannunciasse una facile vittoria della Multicopia. Il margine iniziale di 11-6, è cresciuto costantemente sino alla conclusione che ha visto prevalere le padrone di casa. Ma nella quarta frazione le rossoverdi hanno sfoderato tutte le sue armi tecnico-tattiche e dopo una fase di equilibrio ha allungato il passo. Vano il tentativo di riaggancio delle perugine che malgrado il recupero da 13-17 a 20-21 hanno poi ceduto. Si è così andati al tie-break e la partita si è mantenuta su punteggi di equilibrio; al cambio campo 5-8 e poi 10-13 per la Ternana con le perugine che hanno dovuto sempre inseguire. Purtroppo le rossoverdi non hanno saputo trovare il colpo giusto per chiudere la gara lasciando così alle locali di chiudere ili quinto set in proprio favore con il punteggio di 18 a 16. Prossimo appuntamento per la Crediumbria Ternana sarà la difficile trasferta di Umbertide, ultimo vero ostacolo per la conquista del primo posto in classifica: tassativo non sbagliare.
MULTICOPIA PERUGIA – CREDIUMBRIA TERNANA = 3-2

(22-25, 25-17, 25-11, 23-25, 18-16)
PERUGIA: Giorgi 22, Sfascia 17, Catalucci 16, Burnelli 15, Bordellini 4, Bertinelli 1, Mastroforti (L1), Pirchio 3, Paffarini. N.E.: Piccioni, Pascolini, Suvieri (L2). All. Luca Tomassetti.
TERNI: Scarpa E. 24, Scarpa I. 21, Ercolani 10, Camilli 4, Ascani 3, Petrelli 3, Lanari (L), Uti 9, Venturi 2, Brizi, Fucile, Dionisi (L2). N.E. – Muzi. All. Massimo Braghiroli.
Arbitri: Dalila Villano e Felice Mangino.
MULTICOPIA (punti 78, errori 14, muri 9, aces 6, batt. sbagliate 12).
CREDIUMBRIA (punti 68, errori 26, muri 7, aces 3, batt. sbagliate 8).
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 30, 2012 09:41