Sciurpa risponde a Lucchetta, altre azioni legali?

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 19, 2012 14:20
Sciurpa Claudio (deluso)

Claudio Sciurpa

Il dott. Claudio Sciurpa e l’avv. Andrea Conversano, in merito alle gravi affermazioni dell’ex giocatore di pallavolo Andrea Lucchetta, pronunciate al temine della diretta televisiva della partita di pallavolo Macerata – Cuneo, semifinale dei play-off scudetto, andata in onda ieri 18 aprile 2012 su Rai Sport 1 alle ore 20,30, sono costretti ad evidenziare come siano state riportate circostanze non vere e compiute valutazioni lesive della dignità dei soggetti coinvolti. La definizione della controversia con la famiglia del compianto Vigor Bovolenta, è stata auspicata e caldeggiata, da Claudio Sciurpa per primo,  il quale si è attivato già nella immediatezza della notizia della scomparsa del campione veneto. Volendo assicurare il proprio sostegno alla famiglia, ha immediatamente rimosso ogni ruggine del passato, ed ha raccolto le adesioni, spontanee e generose, dei sostenitori ed amici vicini alla società Umbria Volley San Giustino a titolo personale. Ha inoltre affidato la soluzione di tutte le questioni legali della operazione all’avv. Andrea Conversano il quale ha costantemente mantenuto i contatti con i legali e procuratori del giocatore. Grazie a questo le parti oggi sono vicine alla chiusura della operazione. Poi, il richiamo al presidente Mosna affinché ‘solleciti’ a Sciurpa conferma ulteriormente la grave disinformazione, dato che l’impegno di Claudio Sciurpa è a titolo esclusivamente personale e non in qualità di presidente di club. Attacchi pubblici inopportuni e offensivi come quello subito ieri sera, come anche nel passato,  evidenziano una  intollerabile mancanza di informazione sul reale stato della trattativa, delle problematiche connesse e dei fatti del passato. Appaiono motivati soltanto dal desiderio di esposizione personale da parte dei soggetti che quindi hanno tradito i doveri del servizio pubblico. Iniziative del genere rischiano di produrre, esclusivamente, maggiori complicazioni rallentando i tempi per il versamento atteso dai familiari. Si chiede agli organi di informazione che, da ora in avanti, e fino alla conclusione della vicenda, siano evitate intromissioni e turbative di ogni genere, auspicando che sia presto annunciata, insieme alla famiglia Bovolenta, la conclusione della operazione. Claudio Sciurpa ha infine chiesto ai suoi legali di valutare eventuali profili di rilevanza penale contenuti nelle dichiarazioni di Lucchetta.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 19, 2012 14:20