Sir Safety Perugia, la serie A1 comincia da Kovac

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2012 19:30

Sir Safety Perugia, la serie A1 comincia da Kovac

Kovac Slobodan (bordo campo)

Slobodan Kovac

È già in moto la macchina organizzativa della Sir Safety Perugia. A distanza di dieci giorni dal rompete le righe dopo la straordinaria vittoria del campionato di A2, la società del presidente Sirci si sta cominciando a muovere per programmare al meglio l’esordio assoluto dei block-devils nella massima serie. Mentre i giocatori sono partiti da Perugia, molti per le meritate vacanze, altri, come Tamburo e Petric, per rispondere alla chiamata della nazionale, il numero uno bianconero ed il direttore sportivo Rizzuto stanno già facendo il punto della situazione per allestire la rosa per la prossima stagione. Con due punti fermi, uno in campo e l’altro in panchina. Al Pala-Evangelisti per difendere la serie A1 ci saranno infatti Goran Vujevic e Slobodan Kovac. Il capitano della Sir, campione senza tempo, l’uomo del punto decisivo in quel di Corigliano e trascinatore della squadra quest’anno, è infatti già sotto contratto e ben felice di tornare a calcare i campi e le platee che lo hanno visto protagonista durante la sua lunga e luminosa carriera. Quanto al tecnico serbo, capace pure lui di fare la differenza quest’anno, la sua conferma era stata già anticipata dal presidente Sirci all’indomani della fine della stagione regolare ed il tutto è stato messo nero su bianco con reciproca soddisfazione e per la gioia dei tifosi di Perugia. In odor di conferma, seppure ancora non c’è nulla di ufficiale, anche lo staff che lo stesso Kovac ha avuto a disposizione. Tutti professionisti esemplari determinanti con il loro lavoro settimanale e domenicale dei quali la società non intende certo provarsi. Ovviamente tutto in divenire invece il discorso per quanto concerne la rosa dei giocatori che si misureranno nella massima categoria nazionale. La società sta valutando con attenzione ogni mossa di mercato, pur se ancora molti campionati sono in svolgimento, e soprattutto sta valutando la tipologia di caratteristiche tecniche che possono fare al caso di Perugia. Il tutto sempre in attesa di sapere con esattezza come sarà strutturato il prossimo torneo di serie A1. L’idea generale è comunque quella di dare fiducia a diversi dei campioni di questa stagione che si sono meritati il salto di categoria, completando l’organico con alcuni atleti esperti della categoria ed alcuni ragazzi più giovani di grande prospettiva. Nomi? Impossibile farne adesso. Ma una certezza già c’è ed è quella della serietà e dell’ambizione di una società e di un presidente che vogliono ben figurare al cospetto dei migliori del volley nazionale. E questo, per i tifosi e per tutti coloro che hanno a cuore il destino dei perugini, è un segnale importante.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2012 19:30