Tine Urnaut: «San Giustino salva, ora i play-off»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 2, 2012 18:15

Tine Urnaut: «San Giustino salva, ora i play-off»

Urnaut Tine (rete)

Tine Urnaut

«Si sta bene», il giorno la conquista della salvezza in serie A1 è questo il primo commento che esce dalla bocca di Tine Urnaut, schiacciatore della Energy Resources San Giustino, uno dei giocatori più costanti, soprattutto in questa ultima fase della stagione. Sul campo di Piacenza, nel rush finale del campionato, gli altotiberini con un colpo di coda quasi insperato, hanno messo in classifica quel punto sufficiente a non retrocedere e a conquistare così un posto nei play off scudetto. «Sono molto contento perché è stata una stagione molto difficile e c’è più gusto a concluderla così». Anche ieri (domenica primo aprile, ndr) in trasferta non è mancato il solito nutrito gruppo di tifosi che dall’Alto Tevere si è spostato per seguire i propri beniamini. «Non mi aspettavo che, anche dopo la brutta partita che abbiamo giocato in casa contro Padova, così tanti ci seguissero per il nostro ultimo appuntamento. Il tifo è stato grande per tutta la partita ed è stato entusiasmante come sempre condividere con loro anche questo risultato». Il prossimo fine settimana si giocheranno i quarti di finale dei play off e San Giustino andrà a Trento dove giocherà contro la Itas Diatec e contro la Roma. «Nei play-off tutto è possibile, Trento è la squadra più forte del mondo e lo sappiamo. Anche Roma sta ora giocando bene. Ma sono due partite e tutto può succedere. Se noi tutti abbiamo una buona giornata possiamo giocarcela, nei play-off sono spesso successe cose strane. Siamo una squadra abbastanza giovane e nei momenti difficili di questa stagione non abbiamo avuto la giusta continuità e, in più, ci siamo ritrovati a giocare delle partite che decidevano il nostro futuro e questo ci ha condizionati. Nei play-off, comunque, noi daremo il massimo«».
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 2, 2012 18:15
  • super energy

    grandi! ora i play off…