Umbria Volley Perugia, storia di una scalata alla serie A1

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2012 00:01

Umbria Volley Perugia, storia di una scalata alla serie A1

Sirci-Rossi

Gino Sirci e Fabio Rossi

Quella ottenuta domenica 1° aprile è la promozione più bella della società sportiva Umbria Volley Perugia. La storia del club bianconero parte da lontano e trae le sue origini a Bastia Umbra. Siamo nel 1988 quando la prima pietra viene posata e nasce la Us Volley Bastia, appena due anni dopo, nel 1990 vengono rilevati i titoli della società Jus che cessa la propria attività e partecipa al campionato nazionale di serie C1 per due stagioni. Per circa un decennio è protagonista nei campionati regionali alla guida del presidente Luciano Vacca, nel 2003 vince la massima categoria umbra e conquista così per la prima volta la serie B2. Con l’abbandono della categoria regionale ed i problemi di salute di Vacca ad assumere il ruolo di massimo dirigente è lo sponsor Gino Sirci. Il club assume la denominazione di Sir Volley Bastia e milita per due stagioni a questo torneo, alla seconda partecipazione fa ancora centro e nel 2005 passa in serie B1. Nella terza categoria nazionale è interprete di cinque stagioni condotte sempre al vertice, stagioni avvincenti avvicinano gli sportivi al volley. Il 2010 è l’anno del ripescaggio in serie A2, la società accetta e si trasferisce a Perugia diventando Umbria Volley Perugia. Accanto a sè Sirci vuole come vice presidente Fabio Rossi. Il primo anno è di assestamento e il secondo è quello dell’approdo nell’Olimpo del volley.

Vacca Luciano

Luciano Vacca

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2012 00:01