Una Multicopia Perugia determinata sbaraglia Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 3, 2012 09:30

Una Multicopia Perugia determinata sbaraglia Foligno

Bertinelli Francesca (alza)

alzata della regista Francesca Bertinelli

Ultimo turno prima delle festività pasquali e terzultima gara casalinga della regular season per la Multicopia Perugia, impegnata nella corsa ai play-off del campionato di serie C femminile. Al Pala-Evangelisti sono di scena le giovani della Vis Fiamenga Foligno, reduci da tre vittorie piene nelle ultime quattro partite e che già all’andata avevano impegnato le perugine al tie-break. È forse il ricordo di quella difficile partita dello scorso dicembre a caricare le ragazze di casa che, consce di non poter più regalare nulla in questo finale di stagione, partono con il piede schiacciato sull’acceleratore. Pochi minuti ed è già 10-0 con le magliette nere che fanno subito capire a muro alle attaccanti avversarie che sarà una dura giornata. Coach Piatatchenko esaurisce i time-out sul 14-3 ma né le sospensioni né i cambi riescono ad intaccare la determinazione delle ‘galline’ che chiudono il parziale con un ace di Sfascia. Il secondo set vede per le ospiti la riconferma in regia della giovanissima Castellani che con la tranquillità di una veterana costruisce per una ritrovata Brunetti tenendo le folignati vicine nel punteggio, almeno nelle fasi iniziali. Le ragazze di Tomassetti però non si lasciano intimorire e vogliono dimostrare con una prova gagliarda di avere quel giusto atteggiamento che in settimana era stato loro chiesto dall’allenatore. Giorgi è invalicabile a muro (saranno sette alla fine i punti nel fondamentale per lei, di cui quattro nel parziale) e le attaccanti di banda si trovano sempre più spesso smarcate contro il ‘muro a uno’ da una Bertinelli lucida e precisa; il 25-16 fotografa la differenza in classifica fra le due compagini. Il terzo parziale è la fotocopia del secondo con le folignati che hanno il merito di non lasciarsi andare riducendo di molto gli errori punto ma non riuscendo a pungere più di tanto l’attenta difesa della formazione di casa. Buone le prestazioni di tutte le perugine, sia delle titolari sia delle giovani partite dalla panchina che hanno saputo misurarsi alla pari con le coetanee dall’altra parte della rete. Una prova ‘di squadra’ quindi in un momento della stagione in cui ‘essere una squadra’ è importantissimo. Subito dopo Pasqua infatti la Multicopia è attesa da un ciclo di tre trasferte consecutive in una settimana che si aprirà con lo spareggio play-off ad Orvieto; le cangurine sono all’ultima occasione utile per provare ad entrare nelle posizioni che contano, dopo che il ritiro dell’Ars ha inaspettatamente riaperto la loro classifica, e faranno di tutto per non lasciarsela sfuggire. D’altro canto la Multicopia non starà a guardare perché oltre alla difesa del secondo posto c’è da provare anche a ricucire il distacco dalla capolista Ternana in vista dello scontro diretto in programma il 28 aprile al Pala-Evangelisti.
MULTICOPIA PERUGIA – VIS FIAMENGA FOLIGNO = 3-0
(25-9, 25-16, 25-18)
PERUGIA: Pirchio 13, Giorgi 13, Sfascia 9, Burnelli 7, Bordellini 6, Bertinelli 2, Mastroforti (L1), Pascolini 2, Piccioni, Suvieri (L2). N.E. – Paffarini. All. Luca Tomassetti.
FOLIGNO: Muste 9, Brunetti 8, Fratini 4, Maiuli M. 2, Salvi 1, Maiuli S. 1, Pacchiarini (L), Stefanucci 2, Cucci 2, Castellani, Antonini. All. Elena Piatatchenko.
Arbitri: Silvano Alunni e Valentina Ledda.
MULTICOPIA (punti 54, errori 9, muri 11, aces 4, batt. sbagliate 5).
VIS FIAMENGA (punti 29, errori 15, muri 2, aces 3, batt. sbagliate 6).
(fonte Wealth Planet Etruria Village Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 3, 2012 09:30
  • ammiratori

    …Francesca ci manchi…torna presto!!!!
    auguri di buona guarigione,ciao.