A Pechino Laura Giombini si ferma ancora alle qualificazioni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 9, 2012 11:30

A Pechino Laura Giombini si ferma ancora alle qualificazioni

Giombini Laura (riceve)

una ricezione di Laura Giombini

Termina alle qualificazioni anche il quarto appuntamento della stagione mondiale di beach volley per la perugina Laura Giombini e per la compagna Viktoria Orsi Toth. Al Grand Slam di Beijing terza tappa consecutiva nel continente giallo, le giovani azzurre si sono dovute arrendere ancora una volta nel primo turno contro le messicane Candelas-Garcia che hanno vinto agevolmente in due set (21-12, 21-15). E sempre molto complicato il cammino della coppia italiana che nei primi tre tornei della stagione iridata non hanno raccolto molti punti e, con la testa di serie numero 29 del seeding si sono trovate di fronte con le numero 4 al primo round. Le talentuose specialiste della sabbia però dovranno farci l’abitudine perché per accedere al tabellone principale dei migliori 32 team ci sarà da lottare sempre con tandem molto forti. Ora ci sarà un mese di sosta e le atlete della nazionale faranno rientro in Italia per preparasi ai primi due eventi europei che nel mese di giugno vedranno all’opera le migliori della disciplina dal 6 all’11 a Mosca e dal 12 al 17 al Foro Italico di Roma.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 9, 2012 11:30