Antonello Polticchia: «La Edilizia Passeri Bastia ringrazia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 15, 2012 11:30

Antonello Polticchia: «La Edilizia Passeri Bastia ringrazia»

Polticchia Antonello (promozione)

Antonello Polticchia

E’ rimasto in silenzio tutto l’anno predicando umiltà e rispetto per le avversarie, ma ora che la Edilizia Passeri Bastia ha raggiunto il traguardo più importante è un fiume in piena. Ed ha certamente tutte le ragioni del mondo il team manager Antonello Polticchia che nel momento della costruzione della squadra si era preso molte delle responsabilità per le scelte operate sul mercato: «Domenica scorsa non sono mancate le telefonate di congratulazioni. Lunedì invece avevo preso un giorno in ferie e girando per Bastia Umbra tanta gente mi fermava per farmi i complimenti, questo è un segno evidente che tanti ci hanno seguito». Adesso che il campionato di serie B2 femminile è andato in archivio nel migliore dei modi ci si può fermare a riflettere sulla parola promozione. «Mi fa venire in mente tante cose, programmazione, umiltà abnegazione e la consapevolezza di aver creato un gruppo eccezionale; uno staff  tecnico all’avanguardia e molto meticoloso, preciso; un gruppo di atlete, ognuna delle quali venendo a Bastia Umbra per la prima volta aveva uno stimolo in più per fare bene, basta pensare ad ognuna di loro. Mentre coloro che sono state confermate hanno dato un contributo straordinario. La società sportiva Libertas Pallavolo Bastia, dal presidente Ubaldo Passeri  e vice presidente Riccardo Passeri, Silvia Passeri e Maurizio Passeri, non ci ha mai fatto mancare niente, nonostante i tempi difficili sociali ed economici. Ci teniamo a sottolineare che non abbiamo mai fatto il passo più lungo della gamba». Una stagione memorabile che lascerà tanti buoni ricordi nel club biancoazzurro e scegliere quale sia il più bello non è facile. «Devo dire che è stata un’emozione particolare vedere il palazzetto di viale Giontella pieno che tifava a gran voce, è stato in quel momento che abbiamo capito tutti che stavamo facendo qualcosa di straordinario». Di ringraziamenti bisogna farne tanti al termine di una stagione e molti ne sono già stati fatti, ma il dirigente bastiolo tiene a sottolinearne anche altri. «Un grazie in particolare va a tre ragazzi che il giovedì ci hanno sempre aiutato in campo a preparare le partite: Andrea Bellavita, Filippo Pochini ed Andrea Tosti. Un pensiero particolare ai nostri due super tifosi che ci hanno seguito ovunque: Claudio Banditelli ed Alessio Ricci. Infine un grazie a noi stessi dirigenti responsabili che abbiamo vissuto quest’avventura in un clima cordiale sempre attenti ad ogni esigenza, man mano che il traguardo si avvicinava abbiamo cercato di trasmettere tranquillità e sicurezza, ognuno sotto-sotto con le sue scaramanzie. Vedere questo gruppo ‘crescere’ è stata una gioia immensa e vederlo festeggiare un’emozione particolare che penso rimarrà dentro di noi per sempre». Adesso c’è un campionato di serie B1 da preparare e ci si prepara ad una nuova estate intensa di lavoro per un debutto storico nella terza categoria nazionale. «Per ora si festeggia, poi penseremo al futuro»!
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 15, 2012 11:30
Write a comment

1 Comment

  1. Andrea Bellavita Maggio 15, 11:53

    Di niente, è stato un piacere per me!
    Ancora complimenti a tutti per la bella promozione.

    Andrea Bellavita

View comments

Write a comment

<