Cme Chiusi a segno col Corciano, ora il big match

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Maggio, 2012 11:46

Cme Chiusi a segno col Corciano, ora il big match

Cateni-Scricciolo-Socciarelli

Daniele Cateni, Nicola Scricciolo ed Alessio Socciarelli

Una vera e propria finale attende la Cme Chiusi, impegnata nei play off di serie D maschile. La netta vittoria per tre a zero contro la Etruria Volley Corciano ha infatti ridotto ad un solo punto la distanza in classifica dalla capolista Spoleto, e adesso sale la febbre per lo scontro diretto decisivo in programma martedì 29 maggio. Un altro successo dunque, dopo quello di sabato scorso sul Tavernelle, che permette alla banda di Monaci e Tassi di salutare nel migliore dei modi il proprio pubblico prima delle ultime decisive trasferte. La partita, tra due squadre che storicamente si danno battaglia, è risultata più agevole del previsto per la Cme. Complice forse più la cattiva vena degli ospiti, apparsi la copia sbiadita della squadra che solo dieci giorni prima era riuscita ad imporsi al tie-break dopo un incontro tiratissimo, che non la prestazione dei padroni di casa. Monaci sceglie il sestetto tipo con l’unica eccezione di Della Marta (’94) al posto di Lorenzoni in regia, con Scricciolo opposto, Socciarelli-Guarino al centro, Cateni e Meoni in banda, Ferretti libero. Il primo parziale scorre via abbastanza agevolmente, soprattutto grazie ai punti di Scricciolo e Meoni, autore di una ottima prova, e si chiude sul 25-17, con la Cme che controlla senza troppi affanni. Gli ospiti provano a reagire dopo il cambio di campo, il parziale è più combattuto, si arriva sul 21-22, ma un paio di break dei padroni di casa con Socciarelli e una doppia dell’ottimo Arcangeli (migliore dei suoi insieme a Bartolini) consegnano il doppio vantaggio a Chiusi (25-23). Da segnalare l’ottimo impatto sul match di Fuccello entrato insieme a Lorenzoni in una fase delicata del match. Nel terzo parziale Cateni e compagni partono in maniera poco brillante e gli ospiti ne approfittano. Sono però Scricciolo e Guarino a togliere le castagne dal fuoco, prima del punto decisivo di Socciarelli, l’ultimo stagionale sul parquet del Pala-Fuccelli, che sancisce la vittoria sui corcianesi e proietta i giovani ragazzi di Monaci ad una sola lunghezza da Spoleto. Martedì, ad una settimana di distanza dall’eliminazione della squadra di serie C per mano proprio della Monini, i gialloblu toscani proveranno a scrivere una storia diversa, in quella che può essere considerata la finale, seppur anticipata, del torneo. Spoleto, in caso di vittoria, ad una sola giornata dal termine risulterebbe irraggiungibile.
CME CHIUSI – ETRURIA VOLLEY CORCIANO = 3-0
(25-17, 25-23, 25-22)
CHIUSI: Scricciolo19, Guarino 9, Socciarelli 8, Cateni 6, Meoni 5, Della Marta, Ferretti (L), Fuccello 4, Giannotti 1, Lorenzoni. N.E. – Crezzini, Della Giovampaola, Cherubini(L2). All. Marco Monaci.
CORCIANO: Arcangeli 10, Ceccagnoli 7, Bartolini 7, Galli 5, Rivosecchi 3, Montazemi 2, Piersanti (L1), Ciangottini. N.E. – Volpi, Cutuli, Ceccuzzi, Lunghi (L2). All. Puya Montazemi.
Arbitri: Daniela Morini ed Alessandro Arcangeli Carosi.
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Maggio, 2012 11:46